ZAC - Palermo | Cantieri Culturali alla Zisa | Dal 24 gennaio al 24 marzo 2019

L'arte di Max Papeschi e Max Ferrigno celebra a Palermo l'apoteosi dell'assurdo. 

I due controversi artisti dal talento visionario e irriverente si danno appuntamento allo ZAC - Cantieri Culturali della Zisa, per celebrare la pace tra Stati Uniti e Nord Corea in una mostra inedita ai confini del reale.

Pyongyang Rhapsody – The Summit of Love vede Papeschi e Ferrigno spalancarre ai visitatori le porte di un mondo immaginario in cui la realtà contemporanea scivola in una raccapricciante dimensione distopica paradossalmente ironica.

Una teoria di immagini vertiginose, pullulante di icone pop e terrificanti visioni, edulcorate dall'allure innocua propria dei protagonisti della fumettistica (manhwa in coreano), che glorifica l'incontro epocale tra due ex irriducibili nemici finalmente in pace, il leader supremo della Corea del Nord Kim Jong-un e il presidente degli Stati Uniti d'America Donald Trump.

Il primo, reduce da un impegnativo tour di due anni firmato da Max Papeschi, una fittizia campagna propagandistica che accusa le violazioni dei diritti umani perpetuate dal regime nordcoreano intitolata Welcome to North Korea, il secondo, vittorioso presidente eletto, inesorabilmente solo ma felice, in preda ad un parossisitico delirio di onnipotenza.
Ad accogliere i leader galvanizzati un caleidoscopio di fulgidi simboli nazionali, rivisitati da Max Ferrigno in una "romantica" esilarante chiave pop-erotica, che lascia chiudere l'assurda parata dalle sue inquietanti pin-up/soldato.

Leggi anche:
Pyongyang Rhapsody – The Summit of Love
 

FOTO


Max + Max o del gaio antidoto per distopia immanente

Max Ferrigno, Pyongyang Girl 2, Acrilico su tela | Courtesy of © Max Ferrigno
Max Ferrigno, Pyongyang Girl 2, Acrilico su tela | Courtesy of © Max Ferrigno
   
 
  • Max Ferrigno, Pyongyang Girl 2, Acrilico su tela | Courtesy of © Max Ferrigno
  • Max Papeschi, The Birth of the Leader, Digital art | Courtesy of © Max Papeschi
  • Max Papeschi, Verily, verily, I say unto you, that one of you shall betray me, 2018 | Courtesy of © Max Papeschi
  • Max Ferrigno, Pyongyang Girl 1, Acrilico su tela | Courtesy of © Max Ferrigno
  • Max Papeschi, Make Disneyland Great Again, Digital art | Courtesy of © Max Papeschi
  • Max Papeschi, Make Pyongyang Great Again, Digital art | Courtesy of © Max Papeschi
  • Max Ferrigno, Party of Glory, Digital art | Courtesy of © Max Ferrigno
  • Max Papeschi, The Golden Cage, Digital art | Courtesy of © Max Papeschi
  • Max Ferrigno, Pop Corea , Digital art | Courtesy of © Max Ferrigno
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Palcoscenici Archeologici foto | Fondazione Brescia Musei | Dall'11 giugno 2021 al 9 gennaio 2022 Palcoscenici Archeologici Tra archeologia e contemporaneo, otto opere di Francesco Vezzoli celebrano il ritorno della Vittoria Alata a Brescia.   Dante. La visione dell’arte foto | Forlì | Musei San Domenico | Dal 1° aprile all'11 luglio 2021 Dante. La visione dell’arte Forlì e gli Uffizi celebrano il settecentenario della morte di Dante Alghieri con una grande mostra nel segno della rinascita.   Il firmamento di Nexo+ foto | Online su nexoplus.it Il firmamento di Nexo+ Dall’arte al cinema, dal teatro alla musica, dall'antichità all'oggi, l'intrattenimento di qualità si chiama Nexo+.   Ottone Rosai: nuova luce su un passato di arte e ombre foto | Montevarchi | Palazzo del Podestà | Dal 21 gennaio al 6 giugno 2021 Ottone Rosai: nuova luce su un passato di arte e ombre In mostra in provincia di Arezzo una selezione di opere di Ottone Rosai risalenti ventennio tra le due Grandi Guerre.   Corrispondenze sul filo del contemporaneo: Caravaggio, Burri, Pasolini foto | Rovereto | Mart | Dal 10 ottobre al 9 dicembre 2020 Corrispondenze sul filo del contemporaneo: Caravaggio, Burri, Pasolini Epoche lontane tra loro si confrontano al Mart, che propone nuove chiavi di lettura dell’arte italiana, alla ricerca delle connessioni tra la storia, i grandi classici e i linguaggi del XX secolo.   Oltre il museo: Anticipazioni di una grande mostra foto | Anteprime online dal 29 novembre 2020 | Mart - Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto Oltre il museo: Anticipazioni di una grande mostra In anteprima sul web echi di un altro secolo, per continuare a sognare tempi migliori.   Oltre il museo: Fotografie dal MAST foto | Le mostre online della Fondazione MAST di Bologna | Da novembre 2020 Oltre il museo: Fotografie dal MAST Aspettando tempi migliori, è possibile visitare online le mostre fotografiche del MAST di Bologna e scoprirne i contenuti inediti.   L'arte al femminile foto | Le donne nella storia della pittura italiana L'arte al femminile La ricchezza dell’arte al femminile: a partire dal XVII secolo alcune pittrici riescono a farsi conoscere in ambito europeo, scrivendo la storia della pittura italiana.   Monet, gli Impressionisti e i capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi foto | Bologna | Palazzo Albergati | Dal 29 agosto 2020 al 14 febbraio 2021 Monet, gli Impressionisti e i capolavori del Musée Marmottan Monet di Parigi Un’occasione unica per ripercorrere i passi del movimento pittorico più amato al mondo.   Frida Kahlo. Il Caos dentro foto | Milano | Fabbrica del Vapore | Dal 10 ottobre 2020 al 28 marzo 2021 Frida Kahlo. Il Caos dentro Una mostra immersiva ad alto tasso tecnologico dedicata al mondo interiore di una delle figure più iconiche della storia della pittura.   Dall'underground al cinema: BANKSY – L'arte della ribellione foto | Al cinema | Il 26, 27 e 28 ottobre 2020 Dall'underground al cinema: BANKSY – L'arte della ribellione Arriva sul grande schermo la vera storia dello street artist più famoso al mondo.   Dal Neogene a Marzia Migliora: Lo Spettro di Malthus foto | Gallarate | Museo MA*GA | Dal 10 ottobre al 13 dicembre 2020 Dal Neogene a Marzia Migliora: Lo Spettro di Malthus Il viaggio personale di dell'artista contemporanea nelle antiche miniere di sale della Sicilia.