Collezione Peggy Guggenheim | Fino al 13 marzo 2017

"Omaggio a Tancredi
", una grande mostra dedicata all'artista di Feltre e alla sua opera, testimonianza di un tempo i cui i poeti affidarono la salvezza dell'essere umano a valori morali investiti nelle tracce più tenui, come il sottile filo d'erba di Tancredi o l'impercettibile "traccia madreperlacea di lumaca" del Piccolo testamento di Montale.

Un messaggio universale lanciato verso un futuro dagli oscuri presagi, ampolla multicolore gettata nella tempesta, contenente tutta la fragilità dell'uomo, la dirompente bellezza della natura e il bagliore insostenibile dell'atomica, insieme alla delicatezza di un fiore di primavera e alle memorie ingiallite di un diario privato.

Circa 50 opere ripercorrono la breve e intensa carriera di Tancredi Parmeggiani (1927 - 1964), tormentato talento artistico scoperto da Peggy Guggenheim, cui l’omonima collezione veneziana rende omaggio con la prima monografica dopo 62 anni.

Unico artista dopo Pollock con il quale la mecenate americana abbia stretto un contratto, la sua opera pittorica descrive con raffinata eleganza le contraddizioni di un mondo in cui a primavere idilliache traboccanti di colori si oppone lo strazio accecante dell’atomica di Hiroshima.

Vedi anche:
La mia arma contro l’atomica è un filo d’erba. Tancredi. Una retrospettiva
Collezione Peggy Guggenheim
Guida d'arte di Venezia
 

FOTO


Omaggio a Tancredi

Tancredi Parmeggiani, Senza titolo, 1951, Tecnica mista su carta, 100 x 70 cm, Collezione privata, Venezia
Tancredi Parmeggiani, Senza titolo, 1951, Tecnica mista su carta, 100 x 70 cm, Collezione privata, Venezia
   
 
  • Tancredi Parmeggiani, Senza titolo, 1951, Tecnica mista su carta, 100 x 70 cm, Collezione privata, Venezia
  • Tancredi Parmeggiani, Primavera, 1951 (datato 1952), Guazzo e pastello su carta, 100 x 69.8 cm, The Museum of Modern Art, New York | Donazione Peggy Guggenheim, 1952
  • Tancredi Parmeggiani, Hiroshima I, 1962, Tecnica mista su tela, 143 x 157 cm, Collezione privata, Treviso
  • Tancredi Parmeggiani, Diario paesano, 1961, Tempera e collage su tela, 195 x 129.5 cm | Courtesy of Galleria Milano
  • Tancredi Parmeggiani, (Senza titolo) Città, 1954, Tecnica mista su tela, 195.5 x 178 cm, Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto | Collezione Domenico Talamoni
  • Tancredi Parmeggiani, Senza titolo (À propos de l’eau), 1958-1959 Tempera su compensato, 160 x 125 cm, Collezione privata
  • Tancredi Parmeggiani, Primavera, 1951 (datato 1952), Guazzo e pastello su carta 100 x 69.8 cm, The Museum of Modern Art, New York | Donazione Peggy Guggenheim, 1952
  • Tancredi Parmeggiani, Senza titolo, 1952, Tempera su carta, 100 x 70 cm, Collezione privata | Courtesy Matteo Lampertico, Milano
  • Tancredi Parmeggiani, Ricordo di Raoul, 1953, Acrilico, pastello e tempera su carta applicata su masonite, 150 x 102 cm, Museo del Novecento, Milano
  • Tancredi Parmeggiani, Senza titolo, 1950-1951, Tecnica mista su carta intelata, 68.5 x 49 cm, Collezione privata, Belluno
  • Tancredi Parmeggiani, Natura vergine, 1954, Olio su tela, 140 x 121 cm, Collezione della Fondazione Domus per l’Arte Moderna e Contemporanea, Verona
  • Tancredi Parmeggiani, Senza titolo (Ricordo armonico), 1952, Tempera su compensato, 121.7 x 79.5 cm | Courtesy of Mazzoleni Londra - Torino
  • Tancredi Parmeggiani, Hiroshima 3, 1962, Tecnica mista su tela, 152.2 x 170 cm, Collezione privata Firenze | Courtesy of Tornabuoni Arte
  • Tancredi Parmeggiani, Senza titolo (W la pittura astratta), 1960, Tempera su carta intelata 180 x 153 cm, Collezione privata, Milano
  • Tancredi Parmeggiani, Senza titolo (Autoritratto), 1948, Tempera su carta da spolvero, 46.5 x 62 cm, Collezione Facchin, Feltre
  • Tancredi Parmeggiani, Senza titolo (Uomo in barca), s.d., China su carta 24.2  x 32.7 cm Collezione privata, Mestre
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Una + mille città delle meraviglie con foto | Monaco di Baviera Kleine Olympiahalle | Dal 13 aprile al 3 settembre 2017 Una + mille città delle meraviglie con "Magic City - L'Arte di Strada" Un viaggio sinestetico nel cuore di Monaco di Baviera attraverso la città delle meraviglie.   Lo splendore ruggente dell'Art Déco foto | Forlì Musei San Domenico | Fino al 18 giugno 2017 Lo splendore ruggente dell'Art Déco Più di 400 opere, a testimoniare il fulgore degli anni ruggenti in Italia.   William Merritt Chase, Venezia e lo Spirito di un'epoca foto | Venezia Ca' Pesaro | Fino al 28 maggio 2017 William Merritt Chase, Venezia e lo Spirito di un'epoca Una grande retrospettiva in assoluta anteprima europea dedicata al pittore cosmopolita che amava Venezia.   Il meglio di Fabrica in 100 scatti foto | Reggio Emilia Chiostri di San Pietro | Dal 5 maggio al 9 luglio 2017 Il meglio di Fabrica in 100 scatti La pionieristica avventura di Fabrica attraverso i variegati territori della fortografia, in oltre 100 opere di 37 fotografi.   La sublime eleganza dell'otium foto | Museo Gaetano Filangieri Napoli | Dal 4 maggio al 10 settembre 2017 La sublime eleganza dell'otium "Otium cum dignitate. Andrea Salvatori - Scultore", una mostra nel cuore di Napoli a cura di Guido Cabib.   Ore italiane. Un viaggio nell’arte italiana, dai Primitivi al Rococò foto | Amiens, Beauvais, Chantilly, Compiègne | Da marzo a dicembre 2017 Ore italiane. Un viaggio nell’arte italiana, dai Primitivi al Rococò Un viaggio nell’arte italiana in quattro grandi tappe, alla scoperta delle collezioni pubbliche di pittura italiana della Piccardia.   David LaChapelle. Lost + Found foto | Casa dei Tre Oci Venezia | Dal 12 aprile al 10 settembre 2017 David LaChapelle. Lost + Found In mostra l’intero repertorio iconografico dell’universo surreale, barocco e pop di David LaChapelle.   Modigliani. Ritratto di un mito foto | Genova Palazzo Ducale | Dal 16 marzo al 16 luglio 2017 Modigliani. Ritratto di un mito Modigliani   Orientalia. Mille e una notte a Venezia foto | Una graphic novel firmata Alberto Toso Fei e Marco Tagliapietra | Edizioni Round Robin 2017 Orientalia. Mille e una notte a Venezia Un'affascinante avventura letteraria, che ammalia il lettore in un viaggio narrativo attraverso i secoli tra Venezia e l'Oriente.   La Belle Époque del visconte Henri de Toulouse-Lautrec foto | Verona AMO - Palazzo Forti | Dal 1° aprile 2017 al 3 settembre 2017 La Belle Époque del visconte Henri de Toulouse-Lautrec In mostra 170 opere che ritraggono un'epoca.   Viaggio nella Terra dei Due Fiumi, agli albori dell’umanità foto | Venezia Palazzo Loredan | Fino al 25 aprile 2017 Viaggio nella Terra dei Due Fiumi, agli albori dell’umanità "Prima dell'alfabeto. Viaggio in Mesopotamia alle origini della scrittura", in mostra quasi 200 opere sopravvissute ai millenni.   Vita? o Teatro? La voce eterna di Charlotte Salomon foto | Milano | Palazzo Reale | Dal 30 marzo al 25 giugno 2017 Vita? o Teatro? La voce eterna di Charlotte Salomon In mostra le inenarrabili vicende della breve vita di una grande artista, travolta dalla ferocia dell'Olocausto.