Dal Kröller-Müller al Musée d'Orsay e il MoMA

Un racconto per immagini attraverso alcune delle opere più significative della produzione artistica di Vincent van Gogh.

La vigna rossa (Arles, 1888) è l'unico dipinto che Vincent van Gogh riuscì certamente a vendere durante la sua vita. L'artista olandese non godette di fortuna critica durante la sua tormentata vita e senza il sostegno del fratello Theo non avrebbe potuto dedicarsi all'arte.

La fortuna della critica e del pubblico seguì la sua morte e a questo contribuirono molte importanti mostre che gli furono tributate negli anni e al sostegno postumo che la sua arte ebbe nel critico d'arte Henk Bremmer e nella collezionista Helen Kröller-Müller, dalla cui raccolta di dipinti ebbe vita poi il Museo omonimo che conserva ancor oggi una delle più importanti collezioni di opere di Vincent van Gogh.

Oltre al Kröller-Müller Museum e al Museo van Gogh di Amsterdam altri importanti musei di tutto il mondo custodiscono una parte della vasta produzione artistica di Vincent, tra questi il MoMA - Museum of Modern Art di New York, il Musée d'Orsay di Parigi e la National Gallery a Londra.
 

FOTO


Van Gogh, la meraviglia del colore

Vincent van Gogh, Frutteto delimitato da cipressi, Aprile 1888, Olio su tela, Otterlo Museum
Vincent van Gogh, Frutteto delimitato da cipressi, Aprile 1888, Olio su tela, Otterlo Museum
   
 
  • Vincent van Gogh, La Vigna Rossa, 1888, Olio su tela, 75 x 93 cm, Mosca, Museo Puskin | È l'unico dipinto che van Gogh riuscì certamente a vendere durante la sua vita
  • Vincent van Gogh, Iris, 1889, Olio su tela, 71 x 93 cm, Los Angeles, J.Paul Getty Museum
  • Vincent van Gogh, Camera di Vincent ad Arles, 1889, Olio su tela, 57 x 74 cm, Musée d'Orsay
  • Vincent van Gogh, Sentiero di notte in Provenza, 1890, 92 x 73 cm, Otterlo, Kröller-Müller Museum
  • Vincent van Gogh (1853 - 1890), Notte stellata sul Rodano, 1888, Olio su tela, 92 x 72.5 cm, Parigi, Musée d'Orsay | Foto: © RMN-Grand Palais (musée d'Orsay) / Hervé Lewandowski
  • Vincent van Gogh, La notte stellata, 1889, Olio su tela, 73.7 x 92.1 cm, New York, Museum of Modern Art
  • Vincent Van Gogh, Campi di grano in un paesaggio collinare, 1889, Olio su tela, Otterlo, Kroller-Muller Museum
  • Vincent van Gogh, Pini al tramonto, 1889, Olio su tela, 91.5 x 72 cm, Otterlo, Kröller-Müller Museum
  • Vincent van Gogh, Salici potati al tramonto, 1888, Olio su tela applicata su cartone, 31.6 x 34.3 cm, Otterlo, Kröller-Müller Museum
  • Vincent Van Gogh, Campo di grano con volo di corvi, Olio su tela, 1890, Amsterdam, Van Gogh Museum
  • Vincent van Gogh, Il seminatore, 1888, Otterlo, Kröller-Müller Museum
  • Vincent Van Gogh, Le Semeur au soleil couchant, 1888, Olio su tela 73 x 92 cm, Collezione Emil Bührle
  • Vincent van Gogh, Foglie cadenti (Les Alyscamps), Olio su tela, Novembre 1888, Otterlo Museum
  • Vincent Willem van Gogh, Sponda dell'Oise ad Auvers, 1890, Olio su tela, 71.1 x 93.7 cm, Detroit Institute of Arts, Bequest of Robert H. Tannahill
  • Vincent van Gogh, Terrazza del caffè la sera, Place du Forum, Arles,  1888, Olio su tela, 65.5 x 81 cm, Otterlo, Kröller-Müller Museum
  • Vincent Van Gogh, Vaso con dodici girasoli, Particolare, 72 x 91 cm, Olio su tela, Monaco di Baviera, Neue Pinakothek
  • Vincent van Gogh, Girasoli, 1888, Olio su tela, 92.1 x 73 cm, Londra, National Gallery | © National Gallery, London
  • Vincent Van Gogh, Les bretonnes et le pardon de Pont Aven, 1888, Acquarello su carta applicata su cartone, Milano, Galleria d’Arte Moderna | Courtesy of Palazzo dei Priori, Fermo
  • Vincent van Gogh, L'Arlésienne, 1888, Olio su tela, 73 x 92 cm, New York, Metropolitan Museum
  • Vincent Van Gogh, Madame Roulin (La Berceuse), 1889, Olio su tela, 92.7 x 72.7 cm, Boston, Museum of Fine Arts | © Museum of Fine Arts, Boston
  • Vincent van Gogh, Ritratto dei Joseph Roulin, 1889, Olio su tela, 54 x 65 cm, Otterlo
  • Vincent van Gogh, Ritratto del Dottor Paul Gachet, 1890, Olio su tela, 57 x 68 cm, Parigi, Musée d'Orsay | L'opera fece parte della mostra organizzata a New York da Paul Rosenberg nel 1942, dopo essere stata confiscata allo Staedl Museum di Francoforte da Goering nel 1938, venduta a un banchiere tedesco e successivamente rimessa in vendita, per raggiungere così l’America all’inizio degli anni ‘40
  • Vincent Van Gogh, Autoritratto, 1889, Olio su tela, 65 x 54 cm, Parigi, Musée d’Orsay
  • Vincent van Gogh, Il giardino dell'asilo a Saint-Rémy, Maggio 1889, Olio su tela, Otterlo Museum
  • Vincent van Gogh, Campi di grano in un paesaggio montuoso, 1889, Olio su tela, Otterlo Museum
  • Vincent van Gogh, Frutteto delimitato da cipressi, Aprile 1888, Olio su tela, Otterlo Museum
  • Vincent van Gogh, Oliveto con due raccoglitori di olive, Dicembre 1889, Olio su tela, Otterlo Museum
  • Vincent van Gogh, Il burrone di Peiroulets, Olio su tela, Dicembre 1889, Otterlo Museum
  • Vincent van Gogh, La Collina di Montmartre, Aprile - Maggio 1886, Otterlo Museum
  • Vincent Van Gogh, Mulino ad acqua a Kollen vicino Neuen | Courtesy Noordbrabants Museum
  • Vincent van Gogh, Nudo disteso, Inizio 1887, Otterlo Museum
  • Vincent Van Gogh, Corner of a Garden, June 1881
  • Vincent van Gogh, Mulino a vento su un canale, Agosto - Settembre 1881, Otterlo Museum
  • Vincent van Gogh, Fienile per l'essiccazione a Scheveningen, Fine maggio 1882, Otterlo Museum
  • Vincent van Gogh, Mulini a vento a Dordrecht (Weeskinderendijk), Agosto - Settembre 1881, Otterlo Museum
  • Vincent van Gogh, Scarpe, 1888, Olio su tela, 55.2 x 45.7 cm, New York, Metropolitan Museum
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


I simboli di Previati, il Maestro che guardava al futuro foto | Ferrara | Castello Estense | Fino al dicembre 2020 I simboli di Previati, il Maestro che guardava al futuro Ferrara onora Gaetano Previati con una grande mostra dedicata alla sua opera, alchimia artistica tra Simbolismo e Futurimo a cavallo tra due secoli.   Yves Klein. Les éléments et le couleurs foto | Mondo | Domaine des Etangs di Massignac | Dal 25 giugno 2020 al 29 gennaio 2021 Yves Klein. Les éléments et le couleurs Una rara opportunità per scoprire, attraverso una visione trasversale e tematica, l'opera di Yves Klein, precursore di molte Arti.   Aquileia. Patrimonio dell'Umanità foto | Aquileia. Patrimonio dell'Umanità Aquileia. Patrimonio dell'Umanità Alla scoperta dei tesori del sito UNESCO di Aquileia, la città friulana con 2200 anni di storia.   HIC SUNT LEONES o del paradosso dietro l'angolo foto | Roma | WeGil | dal 22 luglio al 31 agosto 2020 HIC SUNT LEONES o del paradosso dietro l'angolo Nel cuore dell'estate romana di un'annata epocale, Max Papeschi si ritrova ad innescare un puntualissimo cortocircuito spaziotemporale.   Caravaggio, il trionfo della bellezza foto | Le opere più belle di Michelangelo Merisi Caravaggio, il trionfo della bellezza La luce, l'intensità, la natura e gli uomini.   Elliott Erwitt. Icons foto | Rome | WeGil | Dal 18 maggio al 12 luglio 2020 Elliott Erwitt. Icons Riapre a Roma il 18 maggio 2020, con proroga fino al 12 luglio, la mostra dedicata ad uno dei più grandi Maestri della fotografia contemporanea.   Tiziano, un secolo di capolavori foto | Tiziano Tiziano, un secolo di capolavori Le mille sfumature del Cinquecento nei capolavori di Tiziano.   Da Il bacio di Klimt a Il bacio di Hayez, l'amore nell'arte foto | Viaggio nell'arte e nell'amore Da Il bacio di Klimt a Il bacio di Hayez, l'amore nell'arte Da Klimt, a Hayez, Rodin e Caravaggio. Quando l'arte incontra l'amore.   Giambattista Piranesi. Architetto senza tempo foto | Bassano del Grappa | Palazzo Sturm | Dal 20 giugno al 19 ottobre 2020 Giambattista Piranesi. Architetto senza tempo La città di Bassano del Grappa celebra con una grande mostra il terzo centenario della nascita del massimo protagonista dell’incisione veneta del Settecento.   Il Racconto della Montagna nella pittura tra Ottocento e Novecento foto | Conegliano | Palazzo Sarcinelli | Dal 12 giugno all'8 dicembre 2020 Il Racconto della Montagna nella pittura tra Ottocento e Novecento Un inno alla natura e alla libertà in mostra a Conegliano, Giandomenico Romanelli e Franca Lugato esplorano il tema della montagna a partitre dal'immaginario artistico di metà Ottocento.   Tra i Capolavori delle Gallerie dell'Accademia di Venezia foto | Riapertura delle Gallerie dell'Accademia di Venezia Tra i Capolavori delle Gallerie dell'Accademia di Venezia Breve viaggio tra alcuni dei capolavori custoditi alle Gallerie dell'Accademia di Venezia: un tesoro da riscoprire.   Canova a Roma e l'immortalità del genio foto | Museo di Roma | Fino al 21 giugno 2020 Canova a Roma e l'immortalità del genio Riaperture: una mostra evento dedicata al legame di Antonio Canova con la Città Eterna.