Ritratto di musico

Centro storico

Ritratto di musico
Il soggetto del dipinto, a lungo identificato con il duca Galeazzo Visconti o con Ludovico il Moro, venne interpretato nel 1904 con Francesco Gaffurio, maestro di cappella del Duomo di Milano dal 1484, nonché compositore di un "Cantum Angelicum". Infatti in seguito ad una pulitura si riscoprì lo spartito musicale, coperto da una ridipintura, che contiene la scritta "Cant... Ang...", seguita da una partitura musicale.