20/20 Vision

Immagine esposta alla mostra "20/20 Vision", Amsterdam
 

07/06/2004

20/20 Vision è il titolo della prima di una serie di esposizioni di arte contemporanea ospitate nei nuovi locali dello Stedelijk Museum di Amsterdam. Da molti anni l’attenzione del museo olandese è rivolta ai movimenti emergenti e alle nuove performances di giovani artisti. 20/20 Vision, allestita nella nuova struttura del museo sito in Oosterdokskade, guarda al futuro con freschezza presentando i recenti lavori di 8 artisti, molti dei quali alla prima esperienza nelle sale dello Stedelijk. Nel percorso espositivo opere diverse e internazionali: le tele del giovane pittore turco Yesim Akdeniz Graf, le video installazioni di Francis Alÿs, i video e le sculture di Marc Bijl, visual art e tatro per Germaine Kruip, l’amore per il cinema nei video di Steve McQueen, la storia popolare nelle installazioni di Mathias Polena, le fotografie di Torbjørn Rødland ed infine l’immagine freezata della coppia De Rijke/De Rooij. La mostra esamina diverse ed inusuali posizioni artistiche che si illuminano della relazione tra la visual art e il più ampio campo della cultura visuale. Le connessioni tra le opere sono il riflesso della modernità, il rapporto tra cultura popolare e quella urbana. A volte critici, a tratti leggeri i lavori di questa esposizione cercano di rendere trasparenti le convenzioni visuali del nostro tempo, e di manifestare le realtà socio/politica nascoste dietro le opere. 20/20 Vision 16.05 04 - 3.10 04 Stedelijk Museum CS (in the Post-CS Building) Oosterdokskade 5, 1011 AD Amsterdam info tel. +31 (0)20 5732 911

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >