God’s got a plan to kill me

ANTHONY LISTER
 

17/03/2008

Dall’11 aprile al 17 maggio sarà ospite della KGallery di Legnano, per la sua prima personale italiana, dal titolo God’s got a plan to kill me, dopo le presenze all’edizione 2007 di Allarmi a Como e alla collettiva Kick off, tenutasi alla KGallery di Legnano nel settembre 2007.

Anthony Lister, uno degli artisti rivelazione dell’anno appena trascorso, lavora su dipinti di grandi dimensioni e installazioni che trovano ispirazione dalla street art così come dalla più normale quotidianità, per arrivare ad attingere al sovraffollato mondo delle icone dei supereroi, nel suo caso rivisitate attraverso una distorsione della figura e uno stile pittorico quasi minimale: uno stile assolutamente individuale e riconoscibile capace di restituire originalità e un nuovo spazio di interpretazione a soggetti iconografici molto sfruttati.

Al suo attivo negli ultimi mesi figurano mostre personali e collettive a Londra, New York, Melbourne, Miami, Austin e Los Angeles che hanno reso alcune delle sue opere, veri e propri oggetti di culto e di discussione nel mondo del collezionismo internazionale e nelle realtà più attente al legame tra arte e contemporaneità dell’espressione. Alla KGallery di Legnano, Lister porterà nuovi lavori che richiamano il mondo dei supereroi.
L’inaugurazione sarà caratterizzata da una performance dello stesso artista.

ANTHONY LISTER
God’s got a plan to kill me
11 aprile – 17 maggio
Legnano (Mi), KGallery
piazza Europa 15
Orari: dal giovedì al sabato, dalle 16.30 alle 19.30
gli altri giorni su appuntamento
tel 0331441241   +39 3388480722  +39 3356295224


COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >