La ricerca di Luigi Mulas

Opera dell'artista Luigi Mulas
 

08/11/2002

Vive e lavora a Roma. Ha frequentato l’Istituto Statale d’Arte della Capitale, nelle sezioni Arti grafiche e Arte della ceramica. Dal 1999 progetta e produce oggetti di design nel campo della moda. La sua ricerca artistica si muove sulla problematica distinzione tra oggetto artistico e manufatto artigianale, tra unicità estetica e riproducibilità mercificata: in tal senso sono esemplificative le sue borse, in una gamma che va dal formato normale, e quindi perfettamente utilizzabili nel quotidiano, all’"enormous size" delle borse-installazione, e, più di recente, le coperte "fotografiche" da letto. La presenza dell’immagine fotografica, esaltata e isolata nella sua forma di brandello o di ingrandimento trasfigurante, si afferma anche nelle composizioni a parete, dove predomina la violenza del colore sintetico sovrammesso tendente a rivitalizzare quegli spezzoni di realtà visiva; allo stesso modo brani di giornali o strappi di cartelli pubblicitari vengono inclusi nel corpo del quadro o assemblati in collage su cui si distendono perentori segni di azione pittorica. Dal 1996 a oggi ha esposto le opere e le installazioni - e dal 1999 le borse - in personali e collettive presso diverse gallerie e spazi romani. Ha inoltre partecipato a numerose collettive e rassegne a Roma, nel Lazio e in Umbria.

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >