Dal 21 novembre 2014 al 22 febbraio 2015

Un Palazzo Reale per la Collezione Pirelli

The Cal - Collezione Pirelli | Inez and Vinoodh, California, Stati Uniti, 2007
 

L.Sanfelice

18/11/2014

Milano - Pirelli mette mano al proprio archivio, dove sono custoditi migliaia di scatti realizzati dai fotografi più importanti del mondo, e porta dentro Palazzo Reale, già sede dell'ultima e più importante retrospettiva dedicata ai calendari e allestita da Gae Aulenti nel 1997, una selezione di circa 200 immagini per trasferire il senso e la dimensione artistica di una delle campagne di comunicazione più significative e riuscite degli ultimi 50 anni.

Un fenomeno divenuto oggetto di culto per la sua capacità di registrare e interpretare con eleganza formale i cambiamenti sociali anticipandone le tendenze grazie al linguaggio personale e alle invenzioni creative di autori come Helmut Newton, Mario Testino, Richard Avedon, Steve McCurry, Herb Ritts, Annie Leibovitz, Bruce Weber.

La rassegna, intitolata “Forma e Desiderio. The Cal - Collezione Pirelli” accantonerà però a sorpresa l’ordine cronologico che domina per natura i calendari per favorire una rilettura critica aliena ai riferimenti temporali e ancorata piuttosto ad una nuova dialettica tra le immagini, messe in relazione per analogie, contrasti, citazioni.

Nascerà così una galleria che ricataloga le fotografie attorno a grandi temi come l’incanto, la seduzione, il mito, la trasgressione e l’eleganza.


Consulta anche:
FOTO: Il Calendario Pirelli in mostra a Palazzo Reale
Guida d'arte di Milano


COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >