Pietro invia Marco ad Aquileia

Cripta degli Affreschi

 
DESCRIZIONE:
La leggenda dei Santi Ermagora e Fortunato ha inizio, presso la finestra centrale della cripta, con un episodio legittimante per la chiesa di Aquileia. San Pietro, seduto a sinistra, riceve San Marco, colto in atteggiamento riverente, e lo invia ad Aquileia.
Siamo agli esordi del Cristianesimo aquileiese. Dal punto di vista storico, non vi sono indizi decisivi sulla predicazione di Marco ad Aquileia. Tuttavia, nel corso del Medioevo non si mise mai in dubbio il legame della città altoadriatica con l’Evangelista, anche per ragioni politiche di contrapposizione con il luogo marciano per eccellenza, Venezia.
COMMENTI
Mappa