Luciano Laurana

Vrana, Dalmazia 1420 ca - Pesaro 1479

ARCHITETTO / INGEGNERE

Biografia

Fratello di Francesco Laurana, studiò a Mantova l’architettura di Brunelleschi e a Urbino si dedicò alla costruzione della sua opera più significativa, il Palazzo Ducale di Federico da Montefeltro, per la costruzione del quale ebbe la nomina a Ingegnere capo dal 1468 al 1472. Le prime notizie che lo riguardano risalgono al 1464, quando presentò un progetto per la realizzazione della Porta Maggiore di Fano. Successivamente dovette occuparsi, a Pesaro, delle fortificazioni del Palazzo ducale e probabilmente della costruzione della chiesa dell’Osservanza, eretta tra il 1465 e il 1469, e distrutta nel secolo successivo (1536) per la realizzazione delle mura cittadine volute dal duca Francesco Maria I della Rovere. Nel 1472, per le pressanti richieste del re Ferdinando I d’Aragona, al quale erano certamente giunte notizie relative alle sue capacità di architetto e di ingegnere militare, si trasferì a Napoli per seguire i lavori di fortificazione del Castel Nuovo. I progetti per la realizzazione della Rocca Costanza di Pesaro (1474-79 ca) e della Rocca di Senigallia (1479) furono tra gli ultimi lavori realizzati prima della morte.

COMMENTI:

Notizie dal Web

Vedi Anche