Brescia | Palazzo Martinengo | Dal 19 gennaio al 9 giugno 2019

Un'originale e approfondita rassegna dedicata alla rappresentazione degli animali nell’arte tra XVI e XVIII secolo.

Palazzo Martinengo a Brescia ospita Gli animali nell'arte dal Rinascimento a Ceruti, un'inedita esposizione tematica che dal 19 gennaio al 9 giugno 2019 raccoglierà nelle sale della residenza cinquecentesca circa 100 capolavori della pittura antica i cui protagonisti sono appunto gli animali.

La mostra sarà suddivisa in dieci sezioni di approfondimento, a partire dal soggetto sacro e mitologico, di cui tenderà a sottolineare le simbologie e i significati, per poi dipanarsi in un'indagine multidirezionale dedicata al variegato mondo animale, dai cani ai gatti, dagi uccelli ai pesci, dai rettili agli animali della fattoria, dagli animali esotici fino agli animali fantastici protagonisti di miti millenari e immaginati dagli artisti.

Dal passato al presente, sul fil rouge dei una simbiosi arcaica tra gli uomini e molti altri animali, che si dipana attraverso i meandri del tempo connettendo intere epoche storiche a fugaci momenti di leggerezza e intimità quotidiana, Palazzo Martinengo accompagna visitatori di ogni età alla scoperta di una dimensione inconsueta della storia dell'arte, ludica, onirica o profondamente umana, aperta su un mondo dai molti e diversi abitanti.

Vedi anche:
Gli animali nell'arte dal Rinascimento a Ceruti
Gli animali nell’arte in mostra a Palazzo Martinengo
 

FOTO


Gli animali nell'arte. Protagonisti nella pittura, dal ritratto al mito

Luca Longhi (1507 - 1580), Dama con unicorno, Olio su Tavola, 98 x 182 cm, Roma, Museo di Castel Sant’Angelo
Luca Longhi (1507 - 1580), Dama con unicorno, Olio su Tavola, 98 x 182 cm, Roma, Museo di Castel Sant’Angelo
   
 
  • Luca Longhi (1507 - 1580), Dama con unicorno, Olio su Tavola, 98 x 182 cm, Roma, Museo di Castel Sant’Angelo
  • Domenico Fiasella detto il Sarzana (1589 - 1669), Ritratto di ragazzino con cane, Olio su tela, 107 x 79 cm. Collezione privata
  • Pieter Boel (1622 - 1674), Fenicottero, Olio su tela, 78 x 122 cm, Collezione privata
  • Michelangelo Pace da Campidoglio (1610 - 1670), Ritratto di levriero, Olio su tela, 251 x 174 cm, Milano, Collezione Koelliker
  • Guercino (1591 - 1666), Diana cacciatrice, Olio su tela, 97 x 121 cm, Roma, Fondazione Sorgente Group
  • Francesco Ubertini detto Bachiacca (1494 - 1597), Leda e il cigno, Olio su tavola, 78 x 57 cm, Bergamo, Accademia Carrara
  • Rosa da Tivoli (1657 - 1706), Capre nel paesaggio, Olio su tela, 197 x 132 cm, Collezione privata
  • Giovanni Benedetto Castiglione detto Grechetto (1609 - 1664), L'arca di Noè, Olio su tela, 256 x 180 cm, Genova, Museo dell'Accademia Ligustica
  • Giacomo Ceruti (1698 - 1767), Ritratto di vecchio con carlino, Olio su tela, 57 x 74 cm, Collezione privata
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Tra i Capolavori delle Gallerie dell'Accademia di Venezia foto | Riapertura delle Gallerie dell'Accademia di Venezia Tra i Capolavori delle Gallerie dell'Accademia di Venezia Breve viaggio tra alcuni dei capolavori custoditi alle Gallerie dell'Accademia di Venezia: un tesoro da riscoprire.   Canova a Roma e l'immortalità del genio foto | Museo di Roma | Fino al 21 giugno 2020 Canova a Roma e l'immortalità del genio Riaperture: una mostra evento dedicata al legame di Antonio Canova con la Città Eterna.   Dopo Caravaggio foto | Prato | Museo di Palazzo Pretorio | Dal 14 dicembre 2019 al 6 gennaio 2021 Dopo Caravaggio Riapre Palazzo Pretorio a Prato: in mostra un'approfondita ricostruzione delle vicende storiche delle opere e dell’interesse del collezionismo toscano per la pittura napoletana del Seicento.   Elliott Erwitt. Icons foto | Rome | WeGil | Dal 18 maggio al 12 luglio 2020 Elliott Erwitt. Icons Riapre a Roma il 18 maggio 2020, con proroga fino al 12 luglio, la mostra dedicata ad uno dei più grandi Maestri della fotografia contemporanea.   Da Banksy alla National Gallery: l'arte celebra medici e infermieri come i supereroi di oggi foto | Dai tempi della peste nera all'emergenza Covid-19: eroi contemporanei in prima linea contro la pandemia Da Banksy alla National Gallery: l'arte celebra medici e infermieri come i supereroi di oggi Se per Bansky medici e infermieri sono i supereroi, la National Gallery di Londra li celebra in occasione del 200° anniversario della nascita di Florence Nightingale.   Da Il bacio di Klimt a Il bacio di Hayez, l'amore nell'arte foto | Viaggio nell'arte e nell'amore Da Il bacio di Klimt a Il bacio di Hayez, l'amore nell'arte Da Klimt, a Hayez, Rodin e Caravaggio. Quando l'arte incontra l'amore.   Il Polittico Griffoni, un capolavoro riscoperto foto | A Palazzo Fava e su Sky Arte Il Polittico Griffoni, un capolavoro riscoperto Il Polittico Griffoni di Francesco del Cossa ed Ercole de' Roberti dal 18 Maggio (forse) a Palazzo Fava a Bologna e in Tv su Sky Arte.   Sirene o dell'eterno incanto foto | Breve viaggio nella storia dell'arte sulle tracce delle sirene. Sirene o dell'eterno incanto Il fascino ambivalente delle figlie del mare, esseri prodigiosi e simbolici, espressione di feroci entità ancenstrali o delle più nobili aspirazioni dell'anima.   Il giro del mondo con Imago Mundi foto | Corona virus / creatività: da ogni angolo del pianeta, gli artisti raccontano la loro vita al tempo del Covid19 Il giro del mondo con Imago Mundi Il giro del mondo con Imago Mundi   I cani nell'arte foto | Ritratti del migliore amico dell'uomo I cani nell'arte Presenti da millenni nelle vite degli uomini, i cani sono da sempre fedeli compagni della specie umana.   Lucrezia Borgia oltre il mito foto | Subiaco, 18 aprile 1480 – Ferrara, 24 giugno 1519 Lucrezia Borgia oltre il mito Vendetta, gelosia, intrigo. Lucrezia Borgia è senza dubbio una delle figure femminili più controverse del Rinascimento.   I capolavori di Bruegel da vicino foto | I capolavori di Bruegel da vicino I capolavori di Bruegel da vicino Tra il grottesco e il divino, alla scoperta dell'universo mirabolante di Pieter Brugel il Vecchio.