Roma | Contemporary Cluster | Dal 6 al 9 dicembre 2018

Max Papeschi, Max Fontana e Massimiliano Parente si incontrano in un cortocircuito espositivo ad alto tasso di surrealtà.

In mostra al Contemporary Cluster di Roma, la scandalosa irriverenza delle opere di Max Papeschi, artista di fama consolidata, e l'arte provocatoria e dissacrante di Max Fontana, protagonista immaginario del romanzo cult di Massimiliano Parente, Il più grande artista del mondo dopo Adolf Hitler (Mondadori), 2014.

A distanza di alcuni mesi Max (Massimiliano) Papeschi pubblica la sua autobiografia, Vendere svastiche e vivere felici (Sperling & Kupfer), sancendo l'innesco di una serie di paradossali corrispondenze tra arte e letteratura, tra realtà e finzione, tra la storia inverosimile del Max in carne ed ossa, e la vicenda del tutto credibile del Max letterario di Parente, che ha portato in pochi anni alla realizzazione di un appuntamento espositivo unico nel suo genere.

Nel novembre 2018 Giunti Editore pubblica in simultanea la nuova edizione tascabile de Il più grande artista del mondo dopo Adolf Hitler di Parente con la nuova copertina firmata dallo stesso Papeschi e il catalogo-libro della mostra, intitolato Max vs Max, che contiene le immagini delle opere dei due artisti con testi critici di Gianluca Marziani e Angelo Crespi, oltre ad un esilarante tenzone a spron di battute tra Parente e Papeschi, che si contendono il primato di genialità tra le molte riflessioni sul concetto di arte, di vero e di falso, fino a giungere a sfidarsi in un faccia a faccia inedito, varcando ogni confine dell’immaginazione.

Vedi anche:
MAX vs MAX
 

FOTO


Incontro ai vertici ai confini dell'assurdo

Max Fontana, Uno su mille ce la fa
Max Fontana, Uno su mille ce la fa
   
 
  • Max Fontana, Heil Mary,  Tecnica mista con volto di politico austriaco su mezzobusto di icona religiosa di sesso femminile
  • Max Fontana, Uno su mille ce la fa
  • Max Papeschi, The Best Is Yet To Come!
  • Max Papeschi, Baby Boom, 2009 | Courtesy of Max Papeschi
  • Max Fontana, Macchina per tagliare il numero dei parlamentari, Parlamento italiano in scala 1:1 con ghigliottina funzionante
  • Max Papeschi, Disneyan Gothic
  • Max Fontana, Casa Vianello, Devastazione #2
  • Max Papeschi, Nazi Sexy Mouse, 2008 | Courtesy of Max Papeschi
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Il fuoco eterno di Tintoretto foto | Tintoretto. Un Ribelle a Venezia | Al cinema dal 25 al 27 febbraio 2019 Il fuoco eterno di Tintoretto Presto al cinema lo splendore della Venezia del '500 sarà teatro della versione cinematografica della vita del grande pittore definito da Jean-Paul Sartre “primo cineasta della storia”.   Sulle tracce di Antonello da Messina foto | Milano | Palazzo Reale | 21 febbraio - 2 giugno 2019 Sulle tracce di Antonello da Messina Milano dedica una mostra imperdibile al Maestro indiscusso del Quattrocento italiano.   L'arte oltre i confini foto | Museo Nazionale di Ravenna | Dal 16 febbraio al 26 maggio 2019 L'arte oltre i confini Con Il mestiere delle arti. Seduzione e bellezza nella contemporaneità il Museo Nazionale di Ravenna esplora i confini tra arte e artigianato.   Robert Mapplethorpe. Visioni di un'eterna danza foto | Napoli | Museo Madre | Dal 14 dicembre 2018 all'8 aprile 2019 Robert Mapplethorpe. Visioni di un'eterna danza In scena al Museo Madre la mostra tributo al grande fotografo americano che amava Napoli.   Tra paesaggi e giardini, le personali geografie della famiglia Ciardi foto | Conegliano | Palazzo Sarcinelli | Dal 16 febbraio al 23 giugno 2019 Tra paesaggi e giardini, le personali geografie della famiglia Ciardi La mostra I Ciardi. Paesaggi e giardini ripercorre la vicenda di una delle più importanti famiglie della storia dell’arte veneta a cavallo tra '800 e '900.   Istantanee da un incredibile pianeta foto | Aosta | Forte di Bard | Dal 2 febbraio 2019 al 2 giugno 2019 Istantanee da un incredibile pianeta Il Wildlife Photographer of the Year torna a stupire con la sua 54ma edizione, in anteprima italiana al Forte di Bard di Aosta.   Hayez, Segantini e lo spirito dell'800 foto | Forlì | Musei San Domenico | 9 febbraio - 16 giugno 2019 Hayez, Segantini e lo spirito dell'800 Ai Musei San Domenico di Forlì i capolavori dell'arte italiana dell'800 raccontano di un’epoca nuova, in bilico tra passato e futuro.   Max + Max o del gaio antidoto per distopia immanente foto | ZAC - Palermo | Cantieri Culturali alla Zisa | Dal 24 gennaio al 24 marzo 2019 Max + Max o del gaio antidoto per distopia immanente L'arte di Max Papeschi e Max Ferrigno celebra a Palermo l'apoteosi dell'assurdo.   Alle porte dell'onirico foto | Roma | Chiostro del Bramante | Dal 29 settembre 2018 al 5 maggio 2019 Alle porte dell'onirico Con la mostra DREAM. L'arte incontra i sogni il Chiostro del Bramante si immerge in un'ipnotica luce blu stellata e diventa porta verso il mondo dell'onirico.   Il fotografo equilibrista dell'immaginario foto | Cava de' Tirreni Salerno | Complesso Monumentale di San Giovanni Battista al Borgo Grande | Fino al 3 marzo 2019 Il fotografo equilibrista dell'immaginario Appuntamento a Cava de’ Tirreni con Robert Doisneau. Pescatore d’immagini la rassegna dedicata ad uno dei fotografi simbolo del Novecento.   Boldini e il mito di un'epoca oltre le mode foto | Ferrara | Palazzo dei Diamanti | Dal 16 febbraio al 2 giugno 2019 Boldini e il mito di un'epoca oltre le mode Il Palazzo dei Diamanti a Ferrara accoglie gli artisti della Belle Époque, in occasione di una mostra inedita dedicata al rapporto tra arte e moda: ospite d'onore Giovanni Boldini (1842 - 1931).   Donne nell'arte - L'universo ineffabile foto | Roma | Galleria d’Arte Moderna | Dal 23 gennaio al 13 ottobre 2019 Donne nell'arte - L'universo ineffabile Una rassegna dedicata alla figura della donna nell'arte a cavallo di tre secoli.