Fondazione Brescia Musei | Dall'11 giugno 2021 al 9 gennaio 2022

Tra archeologia e contemporaneo, otto opere di Francesco Vezzoli celebrano il ritorno della Vittoria Alata a Brescia.

Tra le vestigia dell'antica Brixia, in compagnia di due Vittorie alate, Fondazione Brescia Musei invita a percorrere un viaggio che attraversa i secoli e travalica le convenzioni.

Dall'11 giugno 2021 al 9 gennaio 2022 nel Parco Archeologico di Brescia Romana il tempo e lo spazio vibrano ad un ritmo inusuale scandito da otto sculture, che, collocate su plinti appositamente concepiti da Filippo Bisagni, salutano la ritrovata Vittoria Alata - il bronzo romano restaurato dall’Opificio delle Pietre Dure di Firenze tornato a troneggiare nel Capitolium del Complesso museale di Santa Giulia - innescando un dialogo surreale e inedito tra la contemporaneità "misfits glam rock" dalle opere dell'artista bresciano Francesco Vezzoli e le vestigia romane e longobarde in cui echeggiano quasi mille anni di storia dell'arte e dell’architettura.

Palcoscenici Archeologici. Interventi curatoriali di Francesco Vezzoli è il titolo dell'ardito progetto espositivo diffuso ideato da Fondazione Brescia Musei, presieduta da Francesca Bazoli e diretta da Stefano Karadjov, con l'intento di coniugare il proprio, grande patrimonio storico e archeologico con le voci più autentiche dell’arte contemporanea.

 Leggi anche:
A Brescia le creazioni "glam-rock" di Francesco Vezzoli tra archeologia e contemporaneo
Vezzoli e gli antichi romani: un incontro inedito da scoprire a Brescia
Palcoscenici Archeologici. Interventi curatoriali di Francesco Vezzoli
 

FOTO


Palcoscenici Archeologici

Francesco Vezzoli, God is a Woman (after Constantin Brâncuşi), 2019 | Foto: © Alessandra Chemollo | Courtesy Fondazione Brescia Musei
Francesco Vezzoli, God is a Woman (after Constantin Brâncuşi), 2019 | Foto: © Alessandra Chemollo | Courtesy Fondazione Brescia Musei
   
 
  • Francesco Vezzoli, God is a Woman (after Constantin Brâncuşi), 2019 | Foto: © Alessandra Chemollo | Courtesy Fondazione Brescia Musei
  • Francesco Vezzoli, Achille!, 2021 | Foto: © Alessandra Chemollo | Courtesy Fondazione Brescia Musei
  • Francesco Vezzoli, Lo sguardo di Adriano, 2018 | Foto: © Alessandra Chemollo | Courtesy Fondazione Brescia Musei
  • Francesco Vezzoli, C-CUT Homo ab Homine Natus, 2018 | Foto: © Alessandra Chemollo | Courtesy Fondazione Brescia Musei
  • Francesco Vezzoli, La colonne avec fin, 2021 | Foto: © Alessandra Chemollo | Courtesy Fondazione Brescia Musei
  • Francesco Vezzoli, La colonne avec fin, 2021 | Foto: © Alessandra Chemollo | Courtesy Fondazione Brescia Musei
  • Francesco Vezzoli, Portrait of Kim Kardashian (Ante Litteram), 2018 | Foto: © Alessandra Chemollo | Courtesy Fondazione Brescia Musei
  • Francesco Vezzoli, Portrait of Sophia Loren as the Muse of Antiquity (After Giorgio de Chirico), 2011 | Foto: © Alessandra Chemollo | Courtesy Fondazione Brescia Musei
  • Francesco Vezzoli, Lo sguardo di Adriano, 2018 | Foto: © Alessandra Chemollo | Courtesy Fondazione Brescia Musei
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi foto | Villa Reale di Monza | Dal 30 aprile al 9 ottobre 2022 Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi Un'immersione nel mondo dei mostri giapponesi, tra folklore e storia dell'arte, mitologia greca e teologia, leggende e storia della scienza occidentale.   La Brixia cancellata di Emilio Isgrò foto | Parco Archeologico di Brescia Romana / Museo di Santa Giulia | Dal 23 giugno 2022 all'8 gennaio 2023 La Brixia cancellata di Emilio Isgrò Va in scena a Brescia un inedito progetto espositivo che si dipana tra archeologia ed arte contemporanea, tra cultura classica, passato e presente.   Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso foto | Roma | Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea | Dal 28 giugno al 2 ottobre 2022 Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso Un viaggio visionario e collettivo nell’immaginario di un grande protagonista dell’arte italiana del Novecento.   Espressionismo svizzero foto | Museo Archeologico Regionale di Aosta | Dal 25 giugno al 23 ottobre 2022 Espressionismo svizzero Dalla Svizzera ad Aosta, una mostra inedita conduce alla scoperta di una stagione straordinaria, ma ancora poco nota, dell’arte del Novecento.   Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti foto | Palazzo Ducale di Urbino | Dal 23 giugno al 10 settembre 2022 Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti Un intenso viaggio nella storia di Urbino e della sua corte in compagnia del duca Federico e dell'architetto Francesco di Giorgio.   Eteria foto | Catania | Palazzo della Cultura | Dal 16 giugno al 16 ottobre 2022 Eteria La verità oltre il glamour: la denuncia pop di Andrea Chisesi tra ciò che è stato e continua ad essere.   Tiziano. Dialoghi di Natura e di Amore foto | Roma | Galleria Borghese | Dal 14 giugno al 18 settembre 2022 Tiziano. Dialoghi di Natura e di Amore Da Vienna a Roma, i capolavori di Tiziano si incontrano a Villa Borghese   Vittore Grubicy de Dragon foto | Museo della Città di Livorno | Dall'8 aprile al 10 luglio 2022 Vittore Grubicy de Dragon In mostra a Livorno l'intenso ritratto di un grande intellettuale-artista dal profilo internazionale e il suo lascito al mondo dell'arte.   Klimt. L’uomo, l’artista, il suo mondo foto | Piacenza | Fino al 24 luglio 2022 alla Galleria d'Arte Moderna Ricci Oddi Klimt. L’uomo, l’artista, il suo mondo Il multiforme universo di Klimt in mostra a Piacenza per un'occasione unica.   Un racconto per immagini di Lorenzo Cicconi Massi foto | Milano | Still Fotografia | Dall'11 al 29 maggio 2022 Un racconto per immagini di Lorenzo Cicconi Massi Un viaggio inusuale nelle terre del Prosecco Superiore sospeso tra la concretezza del reale e l'ineffabilità degli universi interiori che lo popolano.   Tutankhamon. L’ultima mostra foto | Al cinema | 9 / 10 / 11 maggio 2022 Tutankhamon. L’ultima mostra Un film documentario celebra i 100 anni dall'epocale scoperta della tomba del faraone bambino con immagini esclusive e la voce narrante di Manuel Agnelli.   WESTON & Co. foto | Brescia Photo Festival | Museo di Santa Giulia | Dal 31 marzo al 24 luglio 2022 WESTON & Co. La rivoluzione visiva della famiglia Weston, dall'iconico Eward ai suoi eredi un viaggio nella storia della fotografia.