Nel 2015 una grande mostra sulla Barcellona di Picasso e Gaudì

Palazzo dei Diamanti ospiterà la "Rosa di Fuoco"

"Femme à la chemise" è un'opera del periodo blu di Picasso in mostra a Palazzo dei Diamanti
 

E. Bramati

12/07/2014

Ferrara - Aprirà il 19 aprile 2015 e si prepara già al successo la grande esposizione dedicata alla "Rosa del Foc" e al fervore artistico che tra Ottocento e Novecento infiammò Barcellona.

I capolavori di Antoni Gaudí e di Pablo Picasso rappresentano i vertici assoluti di questo periodo aureo, e saranno presentati accanto alla produzione, non meno significativa, di architetti, pittori, scultori, musicisti, poeti, scrittori e drammaturghi, protagonisti di quel movimento di rinnovamento artistico e culturale che ha preso il nome di "modernismo catalano".

La mostra presenterà un ritratto completo della scena artistica catalana tra il 1888 e il 1909, mettendo in luce l'entusiasmo, ma anche i contrasti della modernizzazione.

“La rosa di fuoco”, infatti, divenne in quegli anni il nome in codice attribuito alla città in alcuni circoli anarchici internazionali, proprio per evocare il fermento della sua vita politica, sociale e culturale, ma anche i violenti attentati dinamitardi di cui essa fu teatro.


Consulta anche:
L'estate di Picasso tra mostre ed enigmi

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >