Le novità sul piccolo schermo

Da Raffaello a Walt Disney, la settimana in tv su Rai, Sky e Netflix

Raffaello Sanzio, Dama col Liocorno, 1505-1506, Roma, Galleria Borghese
 

Francesca Grego

13/10/2020

Quale è stata la prima scultrice donna della storia? Chi era veramente Walt Disney? Come è nato Superman? Perché Raffaello amava l’antico? Risponderà a queste e a molte altre domande il palinsesto televisivo della settimana appena iniziata. Attraverso documentari e programmi di approfondimento conosceremo i più grandi maestri dell’arte da angolazioni inedite, scopriremo nuovi gioielli dell’inesauribile patrimonio del Belpaese, ci lanceremo nel mare magnum dell’arte contemporanea internazionale in compagnia dei suoi protagonisti, ci lasceremo intrigare da aneddoti e curiosità sul mondo dei comics e dei cartoni animati. Pronti per partire?


Un'immagine del documentario Bauhaus Spirit - 100 anni di Bauhaus, in onda su Rai 5

Raffaello e il Bauhaus superstar su Rai 5
Architettura, arte contemporanea, indimenticabili pagine del Modernismo e del Rinascimento ci aspettano su Rai 5. Si comincia stasera, martedì 13 ottobre, con Bauhaus Spirit - Cento anni di Bauhaus: un’incursione nella rivoluzionaria scuola di arte e design che fece della Germania tra le due guerre una straordinaria fucina di innovazioni. Nel documentario di Niels Bolbrinker e Thomas Tielsch non mancheranno riferimenti al presente e zoom sull’eredità contemporanea del Bauhaus.
Segue la stessa scia la mini-serie I tre architetti, in onda per tutta la settimana con tre episodi su Frank Lloyd Wright, Mies van der Rohe e Gio Ponti. Attraverso i contributi di importanti architetti italiani come Stefano Boeri, Mario Cucinella, Massimiliano Fuksas, Matteo Thun esploreremo il significato e l’impatto di questi grandi maestri sulla cultura del XX secolo, nonché la possibilità di reinterpretarne le esperienze in chiave contemporanea alla ricerca di forme e modelli sostenibili. Un ulteriore approfondimento sarà dedicato all’archistar nordamericana Frank Gehry, celebre in Europa per aver firmato il Guggenheim Museum di Bilbao (Prospettive su Frank Gehry, martedì 13 alle 18.30).

Proseguono poi gli appuntamenti quotidiani con Art Show - Lo spettacolo dell’arte, viaggio tra città, musei e atelier in compagnia degli artisti di casa: dalla Cina al Messico, dalla Spagna alla Turchia, la scena dell’arte mondiale si racconta sul piccolo schermo in modo accessibile e accattivante. Venerdì 16 alle 22.45, infine, torna in tv Art Night con una puntata tutta dedicata a Raffaello. In occasione del cinquecentenario del maestro, ci inoltriamo nel suo mondo con testimoni d’eccezione come il restauratore e studioso Antonio Forcellino, l’architetto Paolo Portoghesi e l’artista Luigi Ontani. Da Villa Farnesina a Santa Maria del Popolo, dall’amore per la Fornarina al rapporto con il banchiere dei papi Agostino Chigi, il genio del Rinascimento non avrà più segreti.


Raffaello Sanzio, La Fornarina, 1520 circa. olio su tavola, cm 87 x 63 I Roma, Gallerie Nazionali di Arte Antica

Dalle meraviglie di Napoli ai supereroi, le proposte di Sky Arte HD
Tesori antichi e creatività contemporanea si incontrano nel palinsesto di Sky Arte HD, che giovedì 15 apre per la prima volta al pubblico televisivo le porte della Fondazione Querini Stampalia di Venezia. Attraverso gli occhi di una giovane attrice e dei suoi ospiti, conosciamo una delle case museo più importanti e meglio conservate d’Europa: arredi d’epoca, porcellane, celebri dipinti e sculture adornano il fastoso palazzo sulla laguna, che dagli anni Sessanta accoglie anche prestigiosi progetti di arte contemporanea (Bentivolorum Magnificentia, in onda alle 20.45). Pochi minuti e voliamo a Napoli con Sette Meraviglie: a partire dalle 21.50, due episodi del popolare programma Sky ci trasporteranno in un viaggio attraverso i secoli dalle Ville Vesuviane ai gioielli della Reggia di Capodimonte.

Nel weekend si cambia musica con due imperdibili appuntamenti dedicati al mondo dei fumetti e dei cartoon. Venerdì 16 alle 16.40 e domenica 18 alle 22.45 Walt Disney. I segreti del genio alza il sipario su uno dei più grandi creativi di sempre, per mostrarci l’uomo oltre il mito e la genesi di un mondo fantastico che ha fatto sognare generazioni di bambini. Sabato 17 e domenica 18 prosegue inoltre il racconto di Comics - La Storia Segreta: con il creatore di fumetti Robert Kirkman scopriremo come è nato Superman, ci chiederemo come è cambiato l’universo dei balloon dopo l’11 settembre ed entreremo negli studi della mitica Milestone Comics.
Tornano infine sullo schermo i docufilm per il cinema più visti delle ultime stagioni: da Klimt & Schiele. Eros e Psiche (martedì 13 alle 23) a Musei Vaticani 3D - Tra cielo e terra (giovedì 15 alle 17.25).


Walt Disney. I segreti del genio, in onda su Sky Arte HD

Da Caravaggio alle innovazioni del design, gli appuntamenti da non perdere su Netflix e Arte tv    
Gli spunti non mancano neppure in rete per una serata all’insegna dell’arte e della bellezza. Su Arte tv Caravaggio a Malta esplora un periodo cruciale nella carriera del maestro seicentesco, in fuga da Roma dopo la condanna per omicidio. Nell’isola al centro del Mediterraneo scopriremo la genesi della celebre Decollazione di San Giovanni Battista e di altri capolavori.
Sempre su Arte tv Sofonisba, Lavinia e Artemisia. La rinascita delle pittrici dimenticate ci mostra quanto sia stato sottovalutato il ruolo delle donne nell’arte: figure di primo piano a cui oggi mostre e musei dedicano una nuova attenzione, che conosceremo da vicino in un gustoso racconto di 53 minuti.

Sono due i titoli da tenere d’occhio su Netflix questa settimana. La scala celeste: l'arte di Cai Guo-Qiang punta l’attenzione su una delle figure più visionarie dell’arte contemporanea in Cina. Con la regia di Kevin Macdonald ci immergiamo in originali e suggestivi spettacoli pirotecnici, per scoprire infine l’ultimo, ambizioso progetto di Cai Guo-Qiang. Sei documentari presentano le menti più innovative del contemporaneo nella serie Abstract. The Art of Design. Bioarchitettura, abiti, grafica, prodotti digitali, giocattoli sono al centro del lavoro di artisti e progettisti come Olafur Eliasson, Neri Oxman, Ruth Carter, Cas Holman, Ian Spalter e Jonathan Hoefler. In uno stimolante itinerario all’insegna della sperimentazione, scopriremo quanto contano gli oggetti nelle nostre vite.


Sofonisba Anguissola, Partita a scacchi, 1555

Leggi anche:
• Sofonisba Anguissola, Lavina Fontana, Artemisia Gentileschi: la rinascita delle pittrici dimenticate
Al MART la spiritualità contemporanea di Caravaggio dialoga con Burri e Pasolini
Dopo 178 anni torna a Rimini la Madonna Diotallevi di Raffaello
A tu per tu con le storie di Amore e Psiche: la Loggia di Raffaello a Villa Farnesina in versione digitale
 Nella terra di Raffaello. Le mostre da non perdere nelle Marche

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >