Le Storie dell'Architettura I Roma 1870-1940. Nascita di una capitale

Le Storie dell'Architettura I Roma 1870-1940. Nascita di una capitale

 

Dal 27 Febbraio 2016 al 27 Febbraio 2016

Roma

Luogo: MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo

Costo del biglietto: € 5; ingresso 5 incontri € 20; gratuito per i titolari myMAXXI. L’acquisto del biglietto dà diritto ad un ingresso ridotto al museo (€8) entro una settimana dall’emissione

Telefono per informazioni: +39 06 3201954

E-Mail info: info@fondazionemaxxi.it

Sito ufficiale: http://www.fondazionemaxxi.it


Comunicato Stampa:
Cinque appuntamenti per ripercorrere la storia urbana e architettonica della Roma moderna e contemporanea dal 1870 ai giorni nostri.

Nel 1870 Roma era ancora la capitale dello Stato pontificio e la capitale del mondo cattolico. Dieci mesi dopo la conquista italiana, nell’estate del 1871 vengono trasferite a Roma tutte le istituzioni del regno d’Italia. Ma ci vorranno molti decenni perché la nuova capitale laica dello Stato italiano si confermi nel suo nuovo ruolo. Questo processo viene illustrato attraverso alcuni passaggi fondamentali: la trasformazione fisica della città, l’affermarsi di una diversa e più articolata stratificazione sociale, l’invenzione di un nuovo spazio politico pubblico nell’età liberale e la sua reinvenzione da parte del fascismo in nome del mito di Roma imperiale. 

Vittorio Vidotto già professore di Storia contemporanea presso l’Università di Roma “La Sapienza”, si è occupato di storia politica, sociale e urbana. Su questi temi ha pubblicato, tra l’altro, Roma contemporanea (Laterza 2006, II ed. apliata), Roma capitale (a cura di, Laterza 2002) e Italiani/e. Dal miracolo economico a oggi (2005). Ha curato con G. d’Autilia e G. Sabbatucci il volume L’Italia e la Grande Guerra (Enciclopedia italiana-Treccani 2015).

Sabato 27 febbraio 2016, 11:30-13

SCARICA IL COMUNICATO IN PDF
COMMENTI
 
LA MAPPA
  MOSTRE
Indicazioni stradali da: