Al cinema | 22 / 23 / 24 ottobre 2018

Il film Klimt & Schiele. Eros e Psiche riporta in vita l'arte eterna di due protagonisti di primo piano della Secessione viennese.

Il leggendario amore tra Eros e Psiche si rinnova nella storia dell'arte e degli uomini attraversando il tempo e lo spazio, a partire dal celebre racconto al centro de Le Metamorfosi di Apuleio, a sua volta probabile memoria delle molteplici versioni di un'ancestrale fiaba nordafricana e simbolo del sempiterno avvicedandarsi dei moti dell'animo umano riflesso nelle peripezie dei due amanti, Eros - nella mitologia greca, dio dell'amore e del desiderio - e Psiche - personificazione dell'anima, o dell'amore umano -.

Con Klimt & Schiele. Eros e Psiche la favola eterna che muove il mondo prorompe nella Vienna conservatrice dell'inizio del XX secolo pervasa da un fervente clima sociale e culturale, in bilico tra un ostinato tradizionalismo passatista e la rivoluzione visionaria espressa dagli artisti del tempo, pittori e architetti, letterati e musicisti, che con la forza inarrestabile della loro arte riportavano alla luce gli impulsi vitali e profondi dell'essenza umana.

La Secessione viennese inondava il cuore dell'Europa valicando impetuosa gli indicibili confini della sensualità, dai travolgenti meandri  dell'erotismo, oscuri o liberatori, ad oceani d'oro traboccanti di una nuova, risvegliata sensibilità dell'intelletto. Tra i protagonisti di quella stagione sconvolgente per la mente e i sensi, he vedeva nascere in seno alla nuova arte la stessa psicoanalisi di Freud, Eros e Psiche rivivevano all'alba di una nuova era, impersonificandosi in un costante e fluido alternarsi di ruoli nell'opera di Gustav Klimt (1862-1918) ed Egon Schiele (1890-1918), per rivelare al mondo i veri volti dell'umano.

Leggi anche:
Storia di un celebre bacio: il capolavoro di Klimt visto da vicino
Michele Mally: "Il mio Klimt & Schiele, una storia intensa e straziante che racconta l'uomo del Novecento"
Egon Schiele: 128 anni e non li dimostra. Parola di Jane Kallir
Klimt e Schiele: icone allo specchio
Tour a Vienna, sulle tracce della Secessione

 

FOTO


Klimt & Schiele. Eros e Psiche - Erotismo nell'arte viennese del primo '900

Gustav Klimt, Il Fregio di Beethoven, 1902, Österreichische Galerie Belvedere, Wien
Gustav Klimt, Il Fregio di Beethoven, 1902, Österreichische Galerie Belvedere, Wien
   
 
  • Egon Shiele, Nudo su tessuto colorato, 1911
  • Gustav Klimt, Il Fregio di Beethoven, 1902, Österreichische Galerie Belvedere, Wien
  • Egon Shiele, Due donne che si abbracciano, 1915, Museum of Fine Arts, Budapest
  • Gustav Klimt, Il Bacio, 1907-1908, Österreichische Galerie Belvedere, Wien | Courtesy of Österreichische Galerie Belvedere
  • Egon Schiele, Donna seduta con le gambe tirate su, Ritratto della moglie Edith Harms, 1917, Galleria Nazionale di Praga
  • Gustav Klimt, Giuditta e Oloferne, 1901| © Österreichische Galerie Belvedere, Wien |  Foto: Johannes Stoll
  • Egon Schiele, Nudo femminile, 1910
  • Egon Schiele, Autoritratto, 1912, Olio su tela, 39.8 x 32.2 cm, Leopold Museum, Vienna
  • Gustav Klimt, L'Abbraccio, 1905-1909, MAK - Museo di arti Aplicate, Vienna
  • Egon Schiele, Autoritratto con la testa abbassata, 1912 | Courtesy of Leopold Museum, Wien
  • Gustav Klimt, Ritratto di Adele Bloch-Bauer I, 1907, New York, Neue Galerie
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


L'arte oltre i confini foto | Museo Nazionale di Ravenna | Dal 16 febbraio al 26 maggio 2019 L'arte oltre i confini Con Il mestiere delle arti. Seduzione e bellezza nella contemporaneità il Museo Nazionale di Ravenna esplora i confini tra arte e artigianato.   Robert Mapplethorpe. Visioni di un'eterna danza foto | Napoli | Museo Madre | Dal 14 dicembre 2018 all'8 aprile 2019 Robert Mapplethorpe. Visioni di un'eterna danza In scena al Museo Madre la mostra tributo al grande fotografo americano che amava Napoli.   Tra paesaggi e giardini, le personali geografie della famiglia Ciardi foto | Conegliano | Palazzo Sarcinelli | Dal 16 febbraio al 23 giugno 2019 Tra paesaggi e giardini, le personali geografie della famiglia Ciardi La mostra I Ciardi. Paesaggi e giardini ripercorre la vicenda di una delle più importanti famiglie della storia dell’arte veneta a cavallo tra '800 e '900.   Istantanee da un incredibile pianeta foto | Aosta | Forte di Bard | Dal 2 febbraio 2019 al 2 giugno 2019 Istantanee da un incredibile pianeta Il Wildlife Photographer of the Year torna a stupire con la sua 54ma edizione, in anteprima italiana al Forte di Bard di Aosta.   Hayez, Segantini e lo spirito dell'800 foto | Forlì | Musei San Domenico | 9 febbraio - 16 giugno 2019 Hayez, Segantini e lo spirito dell'800 Ai Musei San Domenico di Forlì i capolavori dell'arte italiana dell'800 raccontano di un’epoca nuova, in bilico tra passato e futuro.   Max + Max o del gaio antidoto per distopia immanente foto | ZAC - Palermo | Cantieri Culturali alla Zisa | Dal 24 gennaio al 24 marzo 2019 Max + Max o del gaio antidoto per distopia immanente L'arte di Max Papeschi e Max Ferrigno celebra a Palermo l'apoteosi dell'assurdo.   Alle porte dell'onirico foto | Roma | Chiostro del Bramante | Dal 29 settembre 2018 al 5 maggio 2019 Alle porte dell'onirico Con la mostra DREAM. L'arte incontra i sogni il Chiostro del Bramante si immerge in un'ipnotica luce blu stellata e diventa porta verso il mondo dell'onirico.   Il fotografo equilibrista dell'immaginario foto | Cava de' Tirreni Salerno | Complesso Monumentale di San Giovanni Battista al Borgo Grande | Fino al 3 marzo 2019 Il fotografo equilibrista dell'immaginario Appuntamento a Cava de’ Tirreni con Robert Doisneau. Pescatore d’immagini la rassegna dedicata ad uno dei fotografi simbolo del Novecento.   Boldini e il mito di un'epoca oltre le mode foto | Ferrara | Palazzo dei Diamanti | Dal 16 febbraio al 2 giugno 2019 Boldini e il mito di un'epoca oltre le mode Il Palazzo dei Diamanti a Ferrara accoglie gli artisti della Belle Époque, in occasione di una mostra inedita dedicata al rapporto tra arte e moda: ospite d'onore Giovanni Boldini (1842 - 1931).   Donne nell'arte - L'universo ineffabile foto | Roma | Galleria d’Arte Moderna | Dal 23 gennaio al 13 ottobre 2019 Donne nell'arte - L'universo ineffabile Una rassegna dedicata alla figura della donna nell'arte a cavallo di tre secoli.   Storie a mano libera foto | Venezia | A plus A Gallery | Dal 19 gennaio al 28 febbraio 2019 Storie a mano libera Un tributo corale al disegno come strumento rivelatore dei cambiamenti politico-sociali di un intero Paese.   Lorenzo Lotto Portraits foto | Arte intorno al mondo | Londra | The National Gallery - Ground Floor Galleries | Fino al 10 febbraio 2019 Lorenzo Lotto Portraits In mostra i ritratti firmati dal grande Maestro del Rinascimento, dalla National Gallery di Londra e dal Museo del Prado di Madrid.