Firenze | Fodazione Franco Zeffirelli | 31 maggio - 28 luglio 2018

Atterra a Firenze la mostra-tributo al film Solaris di Andrej Tarkovskij, portando con se un carico di opere d'arte provenienti dalla collezione di Natalia Opaleva e dal Museo AZ di Mosca: l’arte non conforme alla dittatura sovietica.

Dalle pagine del romanzo dello scrittore polacco Stanisław Lem del 1961, alla pellicola russa del 1972 di Andrej Tarkovskij, Solaris (in russo: Солярис, ovvero: Soljaris), il pianeta immaginario al di fuori del nostro sistema solare, avvolto da un misterioso oceano gelatinoso abitato da entità senzienti composte da neutrini, torna ad evocare memorie e visioni.

A Firenze, al Centro internazionale per le arti dello spettacolo - Fondazione Franco Zeffirelli onlus la mostra Un nuovo volo su Solaris, l’ultima della trilogia dedicata dal Natalia Opaleva e dal Museo Anatolij Zverev di Mosca ad Andrej Tarkovskij e ai suoi contemporanei, artisti provenienti dal mondo della così detta ‘arte non ufficiale’ e portatori tra la fine degli anni '50 e '60 di una grande rinascita delle arti figurative in Russia.

Una generazione di artisti fuori dal coro, la cui voce ha attraversato il tempo e lo spazio, ricostruendo il legame con le avanguardie di inizio Novecento e nel contempo proiettando l’arte russa oltre i propri confini geografici, che illuminò il proprio presente e lanciò un faro di speranza nel futuro grazie a uomini come Andrej Tarkovskij.

Vedi anche:
Un nuovo volo su Solaris
Un nuovo volo su Solaris: Tarkovskij e i pittori russi
Stagioni russe: al Vittoriano i giovani artisti dell’Accademia di Mosca
Da Napoli a San Pietroburgo la grande scultura antica
Antonio Ligabue: l’arte del poeta contadino conquista la Russia
 

FOTO


Memorie da Solaris: nuovi mondi da un futuro immaginato

Dimitry Plavinsky, Space Turtle, 1995, Olio su tela
Dimitry Plavinsky, Space Turtle, 1995, Olio su tela
   
 
  • Dimitry Plavinsky, Space Turtle, 1995, Olio su tela
  • Francisco Infante-Arana, Project of «Fruit» System, 1971, Tempera su carta
  • Vladimir Jankilevskij
  • Ülo Sooster, Sartre, 1961, Compensato, colore a olio, colla, sabbia
  • Vladimir Jankilevskij, Proheta,1967, Olio e rilievo su legno
  • Dmitry Plavinsky, Cosmic phenomenon over Jerusalem, 2000, Tela, tecnica mista
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Codex Atlanticus - Il tesoro svelato foto | Milano Veneranda Biblioteca Ambrosiana | Dal 18 dicembre 2018 al 17 marzo 2019 Codex Atlanticus - Il tesoro svelato La Veneranda Biblioteca Ambrosiana svela al grande pubblico i segreti del Codice Atlantico di Leonardo in due imperdibili mostre.   Gli animali nell'arte. Protagonisti nella pittura, dal ritratto al mito foto | Brescia | Palazzo Martinengo | Dal 19 gennaio al 9 giugno 2019 Gli animali nell'arte. Protagonisti nella pittura, dal ritratto al mito Un'originale e approfondita rassegna dedicata alla rappresentazione degli animali nell’arte tra XVI e XVIII secolo.   Tra le corti di Parigi e Torino: vita e passioni di due grandi dame foto | Torino | Palazzo Madama - Museo Civico di Arte Antica | Dal 20 dicembre 2018 al 6 maggio 2019 Tra le corti di Parigi e Torino: vita e passioni di due grandi dame Un tuffo nella vita di corte negli stessi ambienti in cui vissero le due grandi dame della Torino barocca.   Max Beckmann e lo spirito del tempo foto | Museo d’Arte Mendrisio | Dal 28 ottobre 2018 al 27 gennaio 2019 Max Beckmann e lo spirito del tempo Una mostra da non perdere dedicata al grande pittore di Lipsia che amava il Sud dell'Europa.   L'umanità immortale di Vincent van Gogh foto | Van Gogh. Sulla soglia dell’eternità | Van Gogh. Sulla soglia dell’eternità | Un film di Julian Schnabel L'umanità immortale di Vincent van Gogh Un film d'autore dedicato a Van Gogh, uomo al di là del proprio tempo e artista immortale.   Hana to Yama. La poetica senza tempo di Linda Fregni Nagler foto | Milano | Sede di Banca Generali Private | Dal 17 dicembre 2018 al 7 aprile 2019 Hana to Yama. La poetica senza tempo di Linda Fregni Nagler In mostra a Milano, nella Sede di Banca Generali Private, il Giappone perduto ritratto dai fotografi della Scuola di Yokohama e riscoperto da Linda Fregni Nagler.   Atopia del fascino: FLEWID #2 - Courage Paradise foto | Roma | MACRO - Sala dell'Auditorium | 19 dicembre 2018 h 18.00 Atopia del fascino: FLEWID #2 - Courage Paradise Appuntamento al MACRO con il coraggioso mondo di FLEWID, il fashion and art book che svela la bellezza dell'inconsueto.   In viaggio con Crepax e Valentina foto | Museo Civico di Bassano del Grappa | Da 2 dicembre 2018 al 15 aprile 2019 In viaggio con Crepax e Valentina In mostra il racconto inedito delle vicende della mitica eroina di carta di Guido Crepax.   Incontro ai vertici ai confini dell'assurdo foto | Roma | Contemporary Cluster | Dal 6 al 9 dicembre 2018 Incontro ai vertici ai confini dell'assurdo Max Papeschi, Max Fontana e Massimiliano Parente si incontrano in un cortocircuito espositivo ad alto tasso di surrealtà.   Venezia celebra Tintoretto foto | Venezia | Tintoretto 500 | 2018 - 2019 Venezia celebra Tintoretto I capolavori più famosi di Jacopo Tintoretto giungono a Venezia da tutto il mondo per celebrare i 500 anni dalla nascita di uno dei più grandi pittori del XVI secolo.   Monet: Le Ninfee e altri capolavori foto | Al cinema | 26 / 27 / 28 novembre 2018 Monet: Le Ninfee e altri capolavori In viaggio sulle tracce di Monet in compagnia delle sue Ninfee.   La grande musa di courbet foto | Ferrara | Palazzo dei Diamanti | 22 settembre 2018 - 6 gennaio 2019 La grande musa di courbet La mostra Courbet e la natura segna il ritorno in Italia del grande Maestro francese dopo circa cinquant’anni di assenza.