Le mostre della settimana dal 7 al 13 aprile

Dall'imperatore Adriano a Bellini, passando per l'arte contemporanea

La Pietà, Giovanni Bellini
 

E. Bramati

07/04/2014

Nella seconda settimana di aprile, fino a domenica 13, il calendario delle mostre si arricchisce di tanti nuovi appuntamenti, soddisfando gli interessi più vari.

Mercoledì 9 al Museo del Bargello a Firenze aprirà al pubblico "Baccio Bandinelli. Scultore e maestro (1493 - 1560)", che fino al 13 luglio 2014 esporrà le opere di questo importante e controverso personaggio dell'arte, definito dal Vasari "artista di fama eterna" dotato, tuttavia, di "terribile lingua e d'ingegno".

Per gli amanti dell'arte greca e romana, dallo stesso giorno presso Villa Adriana a Tivoli sarà possibile visitare l'esposizione "Adriano e la Grecia. Villa Adriana tra classicità ed ellenismo". Fino al 2 novembre la villa ospiterà prestiti eccezionali concessi dai musei greci, inclusi quelli di Atene, Maratona e Corinto, molti dei quali usciranno per la prima volta dal proprio paese.

In pieno Salone del Mobile, Milano presenta invece alcune esposizioni d'eccezione, dedicate a due maestri del panorama italiano tra '400 e '500. Dopo il successo degli allestimenti progettati da Ermanno Olmi, la Pinacoteca di Brera rende di nuovo omaggio ad uno dei suoi autori più importanti, con la Pietà e atre 25 opere di "Giovanni Bellini. La pittura devozione umanistica", a partire dal 9 aprile.
A Palazzo Reale invece giovedì 10 inaugura il tanto atteso evento "Bernardino Luini e i suoi figli", in un allestimento unico, realizzato dall'architetto Piero Lissoni.

Anche l'arte contemporanea farà la sua parte, toccando Genova e Venezia. Nel capoluogo ligure, a Palazzo Ducale, Tomas Saraceno porterà un'installazione site-specific. Da mercoledì 9 il cortile del palazzo ospiterà un piccolo mondo sospeso iridescente di circa tre metri di diametro, che grazie ad una superficie rivestita in solar foil farà brillare l'opera sia di giorno che di notte.
Sul versante adriatico invece la città lagunare si prepara domenica 13 ad un doppio appuntamento negli spazi di Palazzo Grassi: "L'illusione della luce" e "Irving Penn, Resonance" accoglieranno i visitatori fino al 31 dicembre 2014.

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >