La dimensione metafisica

Un'opera di Francisco Infante e Nonna Goriunova
 

19/07/2002

Negli spazi espositivi di Palazzo Magnani a Reggio Emilia: “La dimensione metafisica”, prima personale in Italia di Francisco Infante, uno dei più interessanti artisti russi contemporanei. L’esposizione rientra nel progetto della DAR – Arte Russa Contemporanea, organizzazione culturale che si prefigge di promuovere in Italia una serie di iniziative destinate ad ampliare e approfondire la conoscenza dei grandi maestri dell’arte russa della seconda metà del XX secolo. La mostra che ha come sottotitolo esplicativo “Rappresentazioni, artefatti ed installazioni di Francisco Infante e Nonna Goriunova” (moglie e collaboratrice dell’artista), presenta opere cinetiche, composizioni, progetti e stampe cybachrome che documentano un arco di attività che va dal 1964 ai giorni nostri e hanno dato all’artista fama internazionale. In occasione dell’esposizione Infante ha reso omaggio alla città di Reggio Emilia reallizzando alcune opere dedicate alla città. Il linguaggio artistico del maestro russo si lega alla realtà e alla natura e si carica di significati grazie all’elaborazione delle immagini. La ricerca è incentrata sull’infinito e sull’idea , come egli stesso ha dichiarato, che “L’arte è un ritratto più forte e profondo della vita che non la vita stessa”. Il lavoro di Francesco Infante e di Nonna Goriunova è stato realizzato durante quaranta anni molto difficili per la Russia, ma nonostante gli ostacoli posti dal regime e le numerose censure durante il periodo del realismo sovietico, questi artisti sono riusciti ad ottenere riconoscimenti ufficiali anche nel proprio paese (Premio Statale Russo per l’Arte 1996). “La dimensione metafisica. Rappresentazioni, artefatti ed installazioni di Francisco Infante e Nonna Goriunova” Reggio Emilia, Palazzo Magnani Fino al 4 agosto Ingresso gratutito Orari: da martedì a giovedì 17.00 – 23.00 Venerdì, sabato domenica 10.00- 13.00 16.00 23.00 Lunedì chiuso Comunicazione e Ufficio Stampa CLP relazioni Pubbliche Tel. 02 433403 - -02 48008462 ufficiostampa@clponline.it

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >