La tavola dei Sambonet

Posate antiche
 

17/06/2003

Una mostra curiosa e singolare 330 pezzi (cucchiai, forchette e coltelli) per un viaggio attraverso cinque secoli – dal XVI al XX secolo – nell' arte della posata. Un viaggio nel mondo di oggetti utili e straordinari, da un cucchiaio egiziano del II millennio a.C., ad un servizio di Giò Ponti degli anni '50 del secolo scorso, passando attraverso pezzi greci, etruschi e romani, dell'alto e basso Medioevo, di epoca rinascimentale, barocca e di stile neoclassico. Dal 19 giugno al 7 settembre nella Sala delle Guardie del Museo delle Arti Decorative del Castello Sforzesco di Milano saranno esposti per la prima volta al pubblico 330 pezzi della Collezione Sambonet. Acquisita nel 1997 dalla Regione Lombardia, la Collezione, una straordinaria serie di circa 2.000 posate antiche e moderne, è stata recentemente assegnata in forma di deposito ventennale al Museo delle Arti Decorative del Castello Sforzesco. Ordinata da Gianguido Sambonet (Vercelli 1923 – Milano 2001), nasce da interessi amatoriali, ma si forma soprattutto come supporto storico all'attività aziendale. I primi argenti cominciano a essere raccolti all'inizio degli anni '20 del Novecento dalla madre di Gianguido, Maria Sambonet (1896 – 1978), da poco sposata a Guido (1896-1973). Da quel momento il nucleo collezionistico è andato ampliandosi fino a formare un impareggiabile documento ragionato e organico degli stili, dei materiali e delle tecniche che si sono avvicendati per millenni nell'arte della posata. La scelta dei materiali esposti nella Sala delle Guardie, coordinata dal Direttore delle Civiche Raccolte d'Arte Applicata Claudio Salsi, privilegia una selezione di forme e decori circoscritta al periodo compreso tra il XVI e il XX secolo: 50 gruppi formati da piccoli e grandi servizi per un totale di circa 330 pezzi. LA COLLEZIONE SAMBONET AL CASTELLO SFORZESCO Cucchiaio, forchetta e coltello dal XVI al XX secolo Milano, Castello Sforzesco – Museo delle Arti Decorative (Sala delle Guardie) 19 giugno – 7 settembre 2003 Ingresso libero Orario: 9.00 – 17.30 (17.00 ultimo ingresso). Lunedì chiuso Catalogo Silvana Editoriale Info mostra Castello Sforzesco Civiche Raccolte d'Arte Applicata Tel. 0288463833 Fax 0288463812

COMMENTI
 
LA MAPPA
  NOTIZIE

VEDI ANCHE

Vedi tutte le notizie >