Roma | Palazzo Bonaparte | Fino al 3 maggio 2020

Una mostra unica nel suo genere ed un'opera cinematografica rivelano il lato nascosto dei protagonisti dell'Impressionismo.

In mostra a Palazzo Bonaparte la magia delle atmosfere impressioniste baciate dal sole di Roma e accolte nelle suggestive sale di quella che fu l'amata residenza di Maria Letizia Ramolino Bonaparte, madre di Napoleone, che abitò l'edifico fino al 1836 prodigandosi nel trasformarlo in una sntuosa abitazione ricca di arte e storia.

Con oltre 50 opere, firmate tra gli altri da Monet, Renoir, Cézanne, Pissarro, Sisley, Caillebotte, Morisot, Gonzalès, Gauguin, Signac, Van Rysselberghe e Cross, la rassegna Impressionisti segreti inaugura una nuova stagione espositiva svelando i tesori di un duplice scrigno: da un lato lo stesso Palazzo Bonaparte, fino ad oggi frequentato esclusivamente in maniera privata e  per la prima volta aperto al pubblico grazie a Generali Valore Cultura e Gruppo Arthemisia, dall'altro i capolavori nascosti, in prestito in via eccezionale per questa mostra, provenienti da diverse collezioni private internazionali e raramente accessibili.

I cinquanta tesori rivelati saranno inoltre protagonisti dell'omonimo docufilm prodotto da Ballandi e Nexo Digital, per la regia di Daniele Pini, al cinema il 10, 11 e 12 febbraio 2020 per raccontare sul grande schermo la rivoluzione artistica del movimento impressionista, pietra miliare per tutta la pittura a venire.

Leggi anche:
"Impressionisti segreti": la nostra recensione
Impressionisti segreti
Impressionisti Segreti. Parla il regista Daniele Pini
Impressionisti segreti, da Palazzo Bonaparte al grande schermo. Visita ai capolavori raccontati nel film
Gli Impressionisti segreti arrivano al cinema: capolavori inediti visti da una nuova prospettiva
L'autunno romano si accende con gli Impressionisti Segreti
Presto a Roma gli Impressionisti segreti
Apre al pubblico Palazzo Bonaparte. In autunno una grande mostra sugli Impressionisti
 

FOTO


Impressionisti a Roma: tra segreto e scoperta

Claude Monet (1840-1926), L’ile aux Orties (L’isola delle ortiche), 1897, Olio su tela, 92.5 x 73.4 cm, Firmato e datato in basso a sinistra “Claude Monet 97”, Collezione Onyx Art, Cat. rag. DW 1490 | Foto: Peter Schälchli, Zürich | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
Claude Monet (1840-1926), L’ile aux Orties (L’isola delle ortiche), 1897, Olio su tela, 92.5 x 73.4 cm, Firmato e datato in basso a sinistra “Claude Monet 97”, Collezione Onyx Art, Cat. rag. DW 1490 | Foto: Peter Schälchli, Zürich | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
   
 
  • Claude Monet (1840-1926), L’ile aux Orties (L’isola delle ortiche), 1897, Olio su tela, 92.5 x 73.4 cm, Firmato e datato in basso a sinistra “Claude Monet 97”, Collezione Onyx Art, Cat. rag. DW 1490 | Foto: Peter Schälchli, Zürich | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Gustave Caillebotte (1848-1894), Orchidee, 1893 circa, Olio su tela, 54 x 65 cm, Firmata in alto a destra “G. Caillebotte” Collezione privata, Cat. rag. Berhaut 490 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Berthe Morisot (1841-1895), Bambina con la bambola, 1884 circa, Olio su tela, 100  x 82 cm, Collezione privata, Cat. rag. CMR 166 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Camille Pissarro (1830-1903), Les grands hêtres à Varengeville (I grandi faggi a Varengeville), 1899 circa, Olio su tela, 54 x 64.8 cm, Firmata in basso a destra “C. P.”, Messico, Collezione Pérez Simón, Cat. rag. PDRS 1292 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Berthe Morisot (1841-1895), Davanti alla psiche, 1890 circa, Olio su tela, 46 x 55 cm, Firmata in basso a destra “B. Morisot” Martigny, Collezione Fondazione Pierre Gianadda, cat. rag. CMR 269 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Édouard Manet (1832-1883), Ritratto di Berthe Morisot con la veletta, 1872 circa, Olio su tela, 47.5 x 61.5 cm, Ginevra, Association des amis du Petit Palais, Cat. rag. JW 207 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Pierre-Auguste Renoir (1841-1919), Bougival, 1888 circa, Olio su tela, 65 x 54 cm, Firmata in basso a sinistra “Renoir”, Messico, Collezione Pérez Simón, Cat. rag. Dauberville 833 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Federico Zandomeneghi (1841-1917), Sul divano, 1885-1890 circa, Olio su tela, 87 x 44 cm, Firmata e datata in basso a destra “Zandomeneghi”, Italia, Collezione privata, Cat. rag. Piceni 143 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Camille Pissarro (1830-1903), Giardiniere davanti a un covone, tempo grigio, Éragny, 1899, Olio su tela, 73.2 x 60.5 cm, Firmata e datata in basso a sinistra “C. Pissarro 99” Portland, Collezione Isabelle and Scott Black, Cat. rag. PDRS 1278 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Camille Pissarro (1830-1903), Au bord de la Seine à Paris. Le Pont-Marie vu depuis le quai d’Anjou (Sulla sponda della Senna a Parigi, quai d’Anjou, Pont-Marie), 1875 circa, Olio su tela, 64 x 50 cm, Firmata in basso a destra “C. Pissarro”, Messico, Collezione Pérez Simón, Cat. rag. PDRS 406 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Pierre-Auguste Renoir (1841-1919), Testa di donna, 1887 circa, Olio su tela, 25.4 x 31.1 cm, Firmata in alto a sinistra “Renoir” Portland, Collezione Isabelle and Scott Black, Cat. rag. Dauberville 1160 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
  • Eva Gonzalès (1849-1883), L’indolenza, 1871-1872 circa, Olio su tela,  81 x 99.5 cm, Firmata in basso a sinistra «Eva Gonzalès» Monaco, Collections de S.A.S. le Prince Albert II de Monaco, Cat. rag. Sainsaulieu 39 | IMPRESSIONISTI SEGRETI - Palazzo Bonaparte, Roma 6 ottobre 2019 - 8 marzo 2020
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


L'arte della luce: Luce per l'arte foto | Con Rimani i luoghi d'arte risplendono di nuova luce L'arte della luce: Luce per l'arte Da Napoli a Torino, da Firenze a Venezia, da Tintoretto a Canova, la luce su misura per i capolavori dell'arte italiana è firmata Rimani.   Tiziano, un secolo di capolavori foto | Tiziano Tiziano, un secolo di capolavori Le mille sfumature del Cinquecento nei capolavori di Tiziano.   Preraffaelliti. Rinascimento moderno foto | Forlì | Museo Civico San Domenico | Fino al 30 giugno 2024 Preraffaelliti. Rinascimento moderno A Forlì, i Preraffaelliti incontrano i grandi Maestri del Rinascimento italiano.   Dalla realtà all’astrazione foto | Brescia | Museo di Santa Giulia Dalla realtà all’astrazione In mostra a Brescia la poetica di Franco Fontana, pioniere della fotografia.   Ukiyoe. Dal Giappone visioni di un mondo fluttuante foto | Museo di Roma | Dal 20 febbraio al 23 giugno 2024 Ukiyoe. Dal Giappone visioni di un mondo fluttuante 150 capolavori dell’Ukiyoe raccontano a Roma la storia di un incontro tra Italia e Giappone che si rinnova da 200 anni.   EL GRECO foto | Milano | Palazzo Reale | Dall'11 ottobre 2023 al 25 febbraio 2024 EL GRECO L'imperdibile mostra dedicata al grande pittore Doménikos Theotokópoulos, noto al mondo come El Greco.   Fidia l'immortale foto | Roma | Musei Capitolini | Dal 24 novembre 2023 al 5 maggio 2024 Fidia l'immortale I Musei Capitolini - Villa Caffarelli di Roma, ospitano la prima mostra monografica dedicata a Fidia, già nell'antichità considerato il più grande scultore di tutti i tempi.   Torino 100% Liberty foto | Torino | Palazzo Madama | Dal 26 ottobre 2023 al 10 giugno 2024 Torino 100% Liberty In mostra a Torino la travolgente storia del In mostra a Torino la travolgente storia del Liberty e del suo imprescindibile legame con la città piemontese.   Eterno femminino foto | Trieste | Museo Sartorio | Dal 21 dicembre 2023 al 1° aprile 2024 Eterno femminino Capolavori della scuola triestina in mostra al Museo Sartorio, luogo d'elezione per ritratti di donne dal fascino senza tempo.   Tra i palazzi di Genova, città delle meraviglie foto | In attesa dei Rolli Days alla scoperta dei tesori UNESCO della città Tra i palazzi di Genova, città delle meraviglie Viaggio tra i palazzi di Genova, dimore da sogno a cui il grande pittore fiammingo Pieter Paul Rubens all’inizio del ‘600 dedicò un intero libro di disegni.   Lorenzo Lotto e Pellegrino Tibaldi. Capolavori dalla Santa Casa di Loreto foto | Cuneo | Complesso Monumentale di San Francesco | Dal 25 novembre 2023 al 17 marzo 2024 Lorenzo Lotto e Pellegrino Tibaldi. Capolavori dalla Santa Casa di Loreto Sulle tracce della Madonna di Loreto, arte, storia e religione tra le Marche e il Piemonte.   Turning Heads foto | Anversa | KMSKA - Royal Museum of Fine Arts | Fino al 24 gennaio 2024 Turning Heads Capolavori assoluti di Bruegel, Rubens, Vermeer, Rembrandt, e non solo, arrivano ad Anversa da ogni dove per darsi appuntameno in una mostra unica.