Dal 23 Gennaio al 12 Giugno 2016 a Palazzo Martinengo, Brescia
Palazzo Martinengo a Brescia conferma e rafforza la propria presenza all’interno del panorama artistico italiano con una nuova esposizione dedicata agli incanti di Venezia, la città che nei secoli ha affascinato generazioni di artisti.
La mostra “Lo splendore di Venezia. Canaletto, Bellotto, Guardi e i vedutisti dell’Ottocento”, celebra la città italiana che più di ogni altra è stata, ed è ancora oggi, un mito intramontabile nell’immaginario collettivo.
L’iniziativa, curata da Davide Dotti, col patrocinio della Provincia di Brescia, presenta oltre cento capolavori di Canaletto, Bellotto, Guardi e dei più importanti vedutisti del XVIII e XIX secolo, provenienti da collezioni pubbliche e private, italiane e internazionali.
 

FOTO


Lo splendore di venezia: Canaletto, Bellotto, Guardi e i vedutisti dell’Ottocento

Canaletto, Il molo, Palazzo Ducale e il Campanile di San Marco, olio su tela, 51 x 83 cm. Firenze, Galleria degli Uffizi
Canaletto, Il molo, Palazzo Ducale e il Campanile di San Marco, olio su tela, 51 x 83 cm. Firenze, Galleria degli Uffizi
   
 
  • Canaletto, Il molo, Palazzo Ducale e il Campanile di San Marco, olio su tela, 51 x 83 cm. Firenze, Galleria degli Uffizi
  • Canaletto, Il Canal Grande con il Ponte di Rialto secondo il progetto di Palladio, olio su tela, 58 x 83 cm. Parma, Galleria Nazionale
  • Canaletto, La chiesa della Salute, olio su tela, 53 x 70 cm. Milano, Villa Necchi Campiglio, collezione FAI
  • Gaspar Van Wittel, L'ingresso del Canal Grande con la chiesa della Salute, Olio su tela, 123 x 74  cm,Roma, Galleria Colonna
  • Francesco Guardi, Veduta del Canal Grande verso il Ponte di Rialto, olio su tela, 73 x 121 cm. Londra, collezione privata
  • Luca Carlevarijs, Il Molo di San Marco verso la Basilica della Salute, olio su tela, 71 x 122 cm. Roma, Galleria Nazionale di Palazzo Corsini
  • Francesco Guardi, Punta della Dogana, olio su tela, 33 x 52 cm. Collezione privata
  • Michele Marieschi, Ponte di Rialto, olio su tela, 56 x 87 cm. Milano, collezione privata
  • Michele Marieschi, Piazza San Marco, olio su tela, 57 x 85 cm. Milano, collezione privata
  • Federico Moja, Piazza San Marco con l'acqua alta, olio su tela, 70 x 89 cm. Milano, collezione privata
  • Giuseppe Borsato, Venezia sotto la neve, olio su tela, 41 x 60 cm. Trieste, Musei Civici
  • Carlo Grubacs (1801- 1878), Notturno con la Festa del Redentore, Olio su tela, 67 x 100 cm, Collezione privata
  • Guglielmo Ciardi, Il Canale della Giudecca all'alba, olio su tela, 62 x 102 cm. Milano, Fondazione Cariplo
  • Pietro Fragiacomo, Alle Zattere, olio su tela, 60 x 90 cm. Collezione privata
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Canova a Roma e l'immortalità del genio foto | Museo di Roma | Fino al 21 giugno 2020 Canova a Roma e l'immortalità del genio Riaperture: una mostra evento dedicata al legame di Antonio Canova con la Città Eterna.   Dopo Caravaggio foto | Prato | Museo di Palazzo Pretorio | Dal 14 dicembre 2019 al 6 gennaio 2021 Dopo Caravaggio Riapre Palazzo Pretorio a Prato: in mostra un'approfondita ricostruzione delle vicende storiche delle opere e dell’interesse del collezionismo toscano per la pittura napoletana del Seicento.   Elliott Erwitt. Icons foto | Rome | WeGil | Dal 18 maggio al 12 luglio 2020 Elliott Erwitt. Icons Riapre a Roma il 18 maggio 2020, con proroga fino al 12 luglio, la mostra dedicata ad uno dei più grandi Maestri della fotografia contemporanea.   Da Banksy alla National Gallery: l'arte celebra medici e infermieri come i supereroi di oggi foto | Dai tempi della peste nera all'emergenza Covid-19: eroi contemporanei in prima linea contro la pandemia Da Banksy alla National Gallery: l'arte celebra medici e infermieri come i supereroi di oggi Se per Bansky medici e infermieri sono i supereroi, la National Gallery di Londra li celebra in occasione del 200° anniversario della nascita di Florence Nightingale.   Da Il bacio di Klimt a Il bacio di Hayez, l'amore nell'arte foto | Viaggio nell'arte e nell'amore Da Il bacio di Klimt a Il bacio di Hayez, l'amore nell'arte Da Klimt, a Hayez, Rodin e Caravaggio. Quando l'arte incontra l'amore.   Il Polittico Griffoni, un capolavoro riscoperto foto | A Palazzo Fava e su Sky Arte Il Polittico Griffoni, un capolavoro riscoperto Il Polittico Griffoni di Francesco del Cossa ed Ercole de' Roberti dal 18 Maggio (forse) a Palazzo Fava a Bologna e in Tv su Sky Arte.   Sirene o dell'eterno incanto foto | Breve viaggio nella storia dell'arte sulle tracce delle sirene. Sirene o dell'eterno incanto Il fascino ambivalente delle figlie del mare, esseri prodigiosi e simbolici, espressione di feroci entità ancenstrali o delle più nobili aspirazioni dell'anima.   Il giro del mondo con Imago Mundi foto | Corona virus / creatività: da ogni angolo del pianeta, gli artisti raccontano la loro vita al tempo del Covid19 Il giro del mondo con Imago Mundi Il giro del mondo con Imago Mundi   I cani nell'arte foto | Ritratti del migliore amico dell'uomo I cani nell'arte Presenti da millenni nelle vite degli uomini, i cani sono da sempre fedeli compagni della specie umana.   Lucrezia Borgia oltre il mito foto | Subiaco, 18 aprile 1480 – Ferrara, 24 giugno 1519 Lucrezia Borgia oltre il mito Vendetta, gelosia, intrigo. Lucrezia Borgia è senza dubbio una delle figure femminili più controverse del Rinascimento.   I capolavori di Bruegel da vicino foto | I capolavori di Bruegel da vicino I capolavori di Bruegel da vicino Tra il grottesco e il divino, alla scoperta dell'universo mirabolante di Pieter Brugel il Vecchio.   Gli Impressionisti e la riscoperta della natura nell'arte foto | L'amore per la pittura en plein air e la rivoluzione impressionista. Gli Impressionisti e la riscoperta della natura nell'arte Nuovi colori, nuovi paesaggi, nuovi cieli da dipingere: viaggio immaginario tra le sempreverdi atmosfere impressioniste.