Roma | Musei Capitolini | Dal 18 luglio al 3 novembre 2019

Il primo tributo di Roma al grande Maestro caduto nell'oblio.

Palazzo Caffarelli, sede dei Musei Capitolini, dedica un'importante rassegna a Luca Signorelli (Cortona, 1450 circa - 1523), illustre predecessore del Rinascimento italiano, la cui fama in vita fu precocemente offuscata dai giganti che ad esso si ispirarono, Michelangelo e Raffaello.

Attraverso circa sessanta di opere di immenso valore, provenienti da collezioni italiane e straniere, molte delle quali mai esposte a Roma prima di oggi, la mostra Luca Signorelli e Roma. Oblio e riscoperte, riporta alla luce la vicenda artistica del sommo pittore, caduto prima nell'oblio, riscoperto solo nel tardo Settecento e tornato alla ribalta soprattutto nel XIX secolo, tornando ad essere modello di riferimento per le correnti puriste e preraffaellite, come più tardi sarà fonte di ispirazione e Maestro ritrovato per gli artisti e la critica del secolo successivo.

Leggi anche:
Luca Signorelli e Roma. Oblio e riscoperte
Luca Signorelli per la prima volta a Roma tra oblio e riscoperte
 

FOTO


Luca Signorelli e Roma: Le alterne fortune di un Maestro dimenticato

Luca Signorelli, Madonna col Bambino, 1505-1507, Olio e tempera su tavola, 47.6 x 51.4 cm, New York, Metropolitan Museum of Art
Luca Signorelli, Madonna col Bambino, 1505-1507, Olio e tempera su tavola, 47.6 x 51.4 cm, New York, Metropolitan Museum of Art
   
 
  • Luca Signorelli, Madonna col Bambino, 1505-1507, Olio e tempera su tavola, 47.6 x 51.4 cm, New York, Metropolitan Museum of Art
  • Luca Signorelli, Pia donna in pianto, 1504-1505, Frammento del Compianto sul Cristo, Già nella Chiesa di Sant’Agostino a Matelica, (Pala Matelica), Olio su tavola, 24 x 27 cm, Bologna, Collezioni Comunali d’Arte
  • Luca Signorelli (Attribuito), Autoritratto e ritratto di ser Niccolò di Angelo (Franchi), 1504 circa, Affresco su lastra in laterizio, Recto, 40 x 32 cm, Orvieto, Museo dell’Opera del Duomo
  • Luca Signorelli, Martirio di San Sebastiano, 1948 circa, Olio su tavola centinata, 175 x 288 cm, Città di Castello, Pinacoteca Comunale
  • Luca Signorelli, Madonna col Bambino, San Giovannino e un pastore, 1491, Olio su tavola, 126 x 140 x 10 cm, Parigi, Institut de France, Musée Jacquemart-André
  • Luca Signorelli, Testa di Cristo, 1504-1505,  Frammento del Compianto sul Cristo, Già nella Chiesa di Sant’Agostino a Matelica, (Pala Matelica), Olio su tavola, 28 x 26 cm, Proprietà UniCredit, In comodato presso i Musei Civici d'Arte Antica di Bologna
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Metlicovitz. L’arte del desiderio foto | Treviso | Museo Nazionale Collezione Salce | Dal 16 maggio al 13 ottobre 2019 Metlicovitz. L’arte del desiderio I manifesti di un pioniere della pubblicità raccontano di un'epoca perduta all'origine dell'immaginario dell'oggi.   Il Rinascimento visto da Sud foto | Matera | Museo Nazionale di Arte Medievale e Moderna della Basilicata - Palazzo Lanfranchi | Dal 19 aprile - 19 agosto 2019 Il Rinascimento visto da Sud Come Matera, l’Italia meridionale e il Mediterraneo tra ‘400 e ‘500 divennero crocevia di civiltà.   Alle porte dell'onirico foto | Roma | Chiostro del Bramante | Dal 29 settembre 2018 al 25 agosto 2019 Alle porte dell'onirico Con la mostra DREAM. L'arte incontra i sogni il Chiostro del Bramante si immerge in un'ipnotica luce blu stellata e diventa porta verso il mondo dell'onirico.   Albrecht Dürer e il tesoro rivelato foto | Bassano del Grappa | Palazzo Sturm | 20 aprile - 30 settembre 2019 Albrecht Dürer e il tesoro rivelato Bassano del Grappa dedica la prima monografica mai organizzata in città al grande incisore tedesco.   Affinità a doppio filo: Larry Fink + Jacopo Benassi foto | Torino | CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia | Dal 18 luglio al 29 settembre 2019 Affinità a doppio filo: Larry Fink + Jacopo Benassi L'estate di CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia si apre con il nuovo format espositivo di CAMERA DOPPIA: due mostre allestite in contemporanea.   Tra luce e silenzi: Orazio Gentileschi, Caravaggio e i pittori marchigiani del '600 foto | Fabriano | Pinacoteca Civica Bruno Molajoli | Dal 2 agosto al 8 dicembre 2019 Tra luce e silenzi: Orazio Gentileschi, Caravaggio e i pittori marchigiani del '600 I Maestri della pittura seicentesca e la bellezza di una terra sconvolta dalle forze della natura raccontati in una mostra.   La Scapigliata di Leonardo o dell'Eterno Afflato foto | Parma | Complesso Monumentale della Pilotta | Dal 18 maggio al 18 agosto 2019 La Scapigliata di Leonardo o dell'Eterno Afflato Al Complesso Monumentale della Pilotta aleggia il soffio inestinguibile della bellezza.   Le risonanze armoniche della bellezza foto | Torino | CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia | Dal 30 maggio al 28 luglio 2019 Le risonanze armoniche della bellezza La Project Room di CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia a Torino ospita i Monumenti contemporanei di Irene Kung.   Fili d'oro e dipinti di seta foto | Trento | Castello del Buonconsiglio | Dal 13 luglio al 3 novembre 2019 Fili d'oro e dipinti di seta La storia affascinante dei preziosi tessuti creati tra Gotico e Rinascimento in Italia e nell’Europa del Nord.   The Citi exhibition Manga マンガ foto | Arte intorno al Mondo | Londra | The British Museum | Dal 23 maggio al 26 agosto 2019 The Citi exhibition Manga マンガ Arte e narrativa si incontrano nella più grande mostra di manga mai realizzata al di fuori del Giappone.   I mille volti di Ercole foto | Torino | Venaria Reale | Fino al 29 settembre 2019 I mille volti di Ercole Il mito dell’eroe greco dall’antichità classica al XX secolo.   Ai tempi di Sebastiano Ricci, tra lasciti e rivalità foto | Belluno | Palazzo Fulcis | Dal 6 aprile al 22 settembre 2019 Ai tempi di Sebastiano Ricci, tra lasciti e rivalità Il ciclo di dipinti del Camerino d’Ercole di Sebastiano Ricci dialoga con i grandi del Settecento, diretti rivali od eredi del Maestro.