Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso | Fino al 15 gennaio 2018

Lotterie, lotto, slot machines. L’azzardo del sorteggio: storia dei giochi di fortuna
è il titolo di una mostra sui generis sui giochi aleatori, dalla loro evoluzione storica alla regolamentazione da parte degli stati (l'Italia in particolare).
 
La rassegna, organizzata dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche e curata da Gherardo Ortalli, con la collaborazione di vari studiosi e istituzioni internazionali, analizza in maniera chiara e coinvolgente un fenomeno che influenza da tempo immemore la vita delle persone e delle società.

Vedi anche:
Lotterie, lotto, slot machines. L’azzardo del sorteggio: storia dei giochi di fortuna
 

FOTO


Il Demone del gioco e altre storie

Il Vero Giuoco della Barca, Xilografia colorata, 310 x 410 mm, Milano, Pietro Agnelli, Primo quarto del XIX secolo, Le regole del gioco sono scritte in basso, sotto il cerchio con la raffigurazione della barca e il numero 7, Collezione Alberto Milano | Courtesy of Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso
Il Vero Giuoco della Barca, Xilografia colorata, 310 x 410 mm, Milano, Pietro Agnelli, Primo quarto del XIX secolo, Le regole del gioco sono scritte in basso, sotto il cerchio con la raffigurazione della barca e il numero 7, Collezione Alberto Milano | Courtesy of Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso
   
 
  • Il Demone del Gioco, Stampa antica riprodotta su rivista ottocentesca, Collezione Gherardo Ortalli | Courtesy of Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso
  • Hubert Dupond, Loterie Coloniale, 20 lots de 1.000.000 et 100 millions en 222.420 lots, Prima affiche della Lotteria Coloniale, Manifesto pubblicitario , Litografia a colori, 62 x 99 cm, Stampatore Studio Havas, Bruxelles 1934, Archives de la Loterie Nationale | Courtesy of Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso
  • Giocatori d'azzardo dividono le vincite, 1596, Collezione Gherardo Ortalli
  • Igino Lardani, detto Gigi Lardani, Lotteria di Capodanno Canzonissima, Locandina pubblicitaria, Cartoncino/cromolitografia, 20 x 34.3 cm, Stampatore Affissi Picchi, Roma 1959, Polo Museale del Veneto - Museo Nazionale Collezione Salce | Courtesy of Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso
  • Falò delle vanità, Di Giovanni da Capestrano, probabilmente Vienna, 1454, L’incisione (87 x 62 mm) è del 1694 ed è tratta da Andreas Lazarus von Imhof, Neu-eröffneter historischer Bilder-Saal, das ist: Kurtze, deutliche und unpassionirte Beschreibung der Historiae universalis, von Anfang der Welt biss auf unsere Zeiten..., 1692-1694 Norimberga, Collezione privata | Courtesy of Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso
  • Giovanni Grevembroch, Privileggio antico, Venezia, Gabinetto delle Stampe e dei Disegni del Museo Correr (Codice Gradenigo-Dolfin 49, Disegno a penna e acquerelli colorati, 200 x 288 mm | Courtesy of Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso
  • Giocatori di Faro e minatori, 1849-1850, California Journal, Riproduzione a stampa del 1891, Collezione Gherardo Ortalli | Courtesy of Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso
  • Eugenio Bosa, Estrazione del gioco del lotto in Piazzetta San Marco, 1845-1847, Olio su tela, 336 x 238 cm, Musei Civici di Santa Caterina, Treviso | Courtesy of Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso
  • Falò delle vanità,  Il grande “falò delle vanità” organizzato da Giovanni da Capestrano a Norimberga nel 1452, Incisione 117 x 117 mm) del monogrammista HS, probabilmente Hans Schäuffelein, 1520 circa, Collezione privata | Courtesy of Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso
  • Gioco del Bog, Variante francese, Stampa cromolitografica su cartone, con scatola e regole, Secolo XIX/XX, Collezione Silvio Berardi | Courtesy of Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso
  • Il Vero Giuoco della Barca, Xilografia colorata, 310 x 410 mm, Milano, Pietro Agnelli, Primo quarto del XIX secolo, Le regole del gioco sono scritte in basso, sotto il cerchio con la raffigurazione della barca e il numero 7, Collezione Alberto Milano | Courtesy of Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso
  • Loterie de la Guerre d’Italie, Epinal, Fabrique de Pellerin, 1850-1874, Stampa, xilografia (290 x 350 mm), Collezione Classense, Altro gioco a estrazione che prevede che vengano ritagliate le singole tessere e pescate da una scatola: sulle tessere sono raffigurati vari personaggi ed eventi legati alla campagna d’Italia di Napoleone ai quali sono associate la vincita o la perdita, Rivolto esplicitamente ai fanciulli | Courtesy of Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso
  • Lotto Reale, Bologna, Lit. G. Wenk e Figli, 1866-1892, Stampa,Foglio 774 x 780 mm, Gioco a estrazione, simile alla tombola, Collezione Biblioteca Classense | Courtesy of Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso
  • Antica tombola d'azzardo olandese, Collezione Manfred Zollinger | Courtesy of Fondazione Benetton Studi Ricerche Treviso
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


La grande Arte in mostra a Perugia foto | Perugia Palazzo Baldeschi e Palazzo Lippi Alessandri | Dal 21 febbraio al 30 settembre 2018 La grande Arte in mostra a Perugia In mostra a Perugia 100 capolavori della Collezione dell'Accademia Nazionale di San Luca di Roma.   La sottile leggerezza dell'arte di Luigi Busi foto | Palazzo d'Accursio Bologna | Dal 27 gennaio al 18 marzo 2018 La sottile leggerezza dell'arte di Luigi Busi Prima grande monografica dedicata al pittore ottocentesco nella sua città natale.   Teatri d’amore foto | Storie romane d'arte e passione Teatri d’amore Immagine e scrittura si intrecciano nel lavoro a quattro mani di Luca Scarlini e Alvise Bittente.   Gli strani mondi del Maestro Kuniyoshi foto | Museo della Permanente Milano | Fino al 4 febbraio 2018 Gli strani mondi del Maestro Kuniyoshi Gli universi visionari del più originale tra i Maestri del Mondo Fluttuante.   La personale Teoria delle apparenze di Giulio Paolini foto | Galleria Fumagalli Milano | Dal 15 gennaio al 14 aprile 2018 La personale Teoria delle apparenze di Giulio Paolini Omaggio al grande artista d'avanguardia Giulio Paolini.   Villa Iolas e il mecenate dimenticato foto | Galleria Credito Siciliano Acireale | Fino al 28 febbraio 2018 Villa Iolas e il mecenate dimenticato Mostra-tributo alla triste storia della villa-relitto del leggendario gallerista Alexander Iolas.   La rivoluzionaria arte russa di inizio '900 foto | Museo di Arte Moderna di Bologna | Fino al 13 maggio 2018 La rivoluzionaria arte russa di inizio '900 Arrivano a Bologna oltre 70 capolavori di arte rivoluzionaria provenienti dal Museo di Stato Russo di San Pietroburgo.   Rendez-vous al Rijksmuseum foto | Amsterdam | Dall'8 marzo al 3 giugno 2018 Rendez-vous al Rijksmuseum La prima mostra dedicata all'affascinante tipologia di ritratti a grandezza naturale di soggetti dell'alta società europea attraverso i secoli.   Skyline secessionisti. Ovvero le capitali storiche del Modern Style foto | Palazzo Roverella Rovigo | Dal 23 settembre 2017 al 21 gennaio 2018 Skyline secessionisti. Ovvero le capitali storiche del Modern Style Monaco, Vienna, Praga e Roma protagoniste della prima mostra a 360° sulla Secessione.   Cuno Amiet e il paradiso dei suoi colori foto | Museo d’Arte di Mendrisio | Prorogata fino al 4 febbraio 2018, a causa del grande successo di pubblico riscosso Cuno Amiet e il paradiso dei suoi colori Tributo al grande pittore svizzero pioniere della pittura moderna.   Composita Solvantur Domenico Marranchino foto | M.A.C. Milano | Dal 21 al 23 dicembre 2017 Composita Solvantur Domenico Marranchino Omaggio pittorico alla Milano perduta dell'epoca d'oro dell'industrializzazione.   Tributo a Carlo Bononi. Pittore ferrarese foto | Palazzo dei Diamanti - Ferrara | Fino al 7 gennaio 2018 Tributo a Carlo Bononi. Pittore ferrarese La prima monografica dedicata allagrande pittore ferrarese.