M.A.C. | Milano | Dal 21 al 25 marzo 2018

Yesterday ended last
night
suona quasi come il titolo di una storia dark, tra il surreale e il fantasy apocalittico, e si tarduce in effetti in una serie di situazioni visionarie, permeate d'ironia leggera sottesa di una velata malinconia. Uniche protagoniste delle scene dipinte dall'artista milanese, le sue onnipresenti, imprescindibili scimmie.

Le sembianze trasfigurate degli scimpanzé umanizzati di Simone Fugazzotto, tracciate ad olio con spontaneità istintiva sulla tela, il legno e persino il cemento, danno vita a ritratti altezzosi, pensosi, malinconici o beffardi, che, alla maniera dei pittori rinascimentali o attraverso codici decisamente POP, compongono il circo di vizi e virtù proprio di un'intera specie, di fronte al quale a molti balena nella mente quella spiaggia ineluttabile, riemersa all'improvviso dalla retina mnemonica collettiva, dell'ultima scena de Il pianeta delle scimmie.

La mostra a cura di Luca Beatrice è presentata dalla Fondazione MAIMERI al M.A.C. di Milano dal 21 al 25 marzo 2018. Inaugurazione con Sabrina Impacciatore il 20 marzo h 19.

Media partner: ARTE.it

Vedi anche:
Simone Fugazzotto. Yesterday ended last night
 

FOTO


Il monito dolce-amaro delle scimmie di Simone Fugazzotto

Simone Fugazzotto, YESTERDAY ENDED LAST NIGHT, 200 X 200 cm, Olio su tela | Courtesy of Simone Fugazzotto e Fondazione Maimeri
Simone Fugazzotto, YESTERDAY ENDED LAST NIGHT, 200 X 200 cm, Olio su tela | Courtesy of Simone Fugazzotto e Fondazione Maimeri
   
 
  • Simone Fugazzotto, YESTERDAY ENDED LAST NIGHT, 200 X 200 cm, Olio su tela | Courtesy of Simone Fugazzotto e Fondazione Maimeri
  • Simone Fugazzotto, THE DREAMER, 30 x 40 cm, Olio su tavola | Courtesy of Simone Fugazzotto e Fondazione Maimeri
  • Simone Fugazzotto, CURIOSITY IS MY ONLY VANITY, 100 x 150 cm, Olio su tela | Courtesy of Simone Fugazzotto e Fondazione Maimeri
  • Simone Fugazzotto, CURIOSITY IS MY ONLY VANITY, 100 x 150 cm, Olio su tela | Courtesy of Simone Fugazzotto e Fondazione Maimeri
  • Simone Fugazzotto, MINT SHENTED MELANCHOLY, 30 x 40 cm, Olio su tavola | Courtesy of Simone Fugazzotto e Fondazione Maimeri
  • Simone Fugazzotto, ENDLESS, 90 x 200 cm, Olio su cemento | Courtesy of Simone Fugazzotto e Fondazione Maimeri
  • Simone Fugazzotto, BROWN STRIPES AND GRAY EYE, 50 x 50 cm, Olio su tela di lino | Courtesy of Simone Fugazzotto e Fondazione Maimeri
  • Simone Fugazzotto, NOTTURNO, 90 X 90 cm, Olio su cemento | Courtesy of Simone Fugazzotto e Fondazione Maimeri
  • Simone Fugazzotto, A SELFIE A DAY, KEEPS YOUR FRIENDS AWAY, 90 X 30 cm, Olio su cemento | Courtesy of Simone Fugazzotto e Fondazione Maimeri
  • Simone Fugazzotto, LOVE, 90 x 140 cm, Olio su cemento | Courtesy of Simone Fugazzotto e Fondazione Maimeri
  • Simone Fugazzotto, THE TREE OF LIES, 100 x 100 cm, Olio su tela | Courtesy of Simone Fugazzotto e Fondazione Maimeri
  • Simone Fugazzotto, UNTITLED, 270 x 130 cm, Olio su tela | Courtesy of Simone Fugazzotto e Fondazione Maimeri
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Andrea del Verrocchio, maestro del Tempo foto | Firenze | Palazzo Strozzi | Dal 9 marzo al 14 luglio 2019 Andrea del Verrocchio, maestro del Tempo Verrocchio, il maestro di Leonardo, ovvero quando lo spirito del tempo sbircia la sua epoca attraverso gli occhi di un singolo talento.   Tra Ferrara e Roma con Mimì foto | Pieve di Cento Bologna | Museo MAGI '900 | Dal 23 marzo al 13 maggio 2019 Tra Ferrara e Roma con Mimì Mimì Quilici Buzzacchi. Da Ferrara a Roma e ritorno, gli anni della transizione 1943 - 1962 è un tributo ad una grande artista protagonista del suo tempo.   Il Paradiso Perduto di Gauguin foto | Al cinema | Dal 25 al 27 marzo 2019 Il Paradiso Perduto di Gauguin Il film evento dedicato all'artista divenuto leggenda, un elogio al fascino dell’esotico e al mito del selvaggio.   Inno alla libertà: La lettura secondo Steve McCurry foto | Torino | Palazzo Madama | Dal 2 marzo al 1° luglio 2019 Inno alla libertà: La lettura secondo Steve McCurry Un viaggio fotografico nel mondo della lettura, attraverso i decenni e i continenti.   Gli animali nell'arte. Protagonisti nella pittura, dal ritratto al mito foto | Brescia | Palazzo Martinengo | Dal 19 gennaio al 9 giugno 2019 Gli animali nell'arte. Protagonisti nella pittura, dal ritratto al mito Un'originale e approfondita rassegna dedicata alla rappresentazione degli animali nell’arte tra XVI e XVIII secolo.   Canaletto e il Genio della Serenissima foto | Venezia | Palazzo Ducale | Dal 23 febbraio al 9 giugno 2019 Canaletto e il Genio della Serenissima Canaletto & Venezia, una grande mostra dedicata a Canaletto e al '700 veneziano.   Il pittore Moroni e le ricchezze del ritratto rinascimentale foto | Arte intorno al mondo | New York | The Frick Collection | Dal 21 febbraio al 2 giugno 2019 Il pittore Moroni e le ricchezze del ritratto rinascimentale In mostra nel cuore di Manhattan volti e storie del fior fiore del Rinascimento.   I misteriosi foto | Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci Milano | Dal 19 febbraio al 19 maggio 2019 I misteriosi "Animaris" venuti dal Nord In mostra gli   Sulle tracce di Antonello da Messina foto | Milano | Palazzo Reale | 21 febbraio - 2 giugno 2019 Sulle tracce di Antonello da Messina Milano dedica una mostra imperdibile al Maestro indiscusso del Quattrocento italiano.   Il fuoco eterno di Tintoretto foto | Tintoretto. Un Ribelle a Venezia | Al cinema dal 25 al 27 febbraio 2019 Il fuoco eterno di Tintoretto Presto al cinema lo splendore della Venezia del '500 sarà teatro della versione cinematografica della vita del grande pittore definito da Jean-Paul Sartre “primo cineasta della storia”.   L'arte oltre i confini foto | Museo Nazionale di Ravenna | Dal 16 febbraio al 26 maggio 2019 L'arte oltre i confini Con Il mestiere delle arti. Seduzione e bellezza nella contemporaneità il Museo Nazionale di Ravenna esplora i confini tra arte e artigianato.   Robert Mapplethorpe. Visioni di un'eterna danza foto | Napoli | Museo Madre | Dal 14 dicembre 2018 all'8 aprile 2019 Robert Mapplethorpe. Visioni di un'eterna danza In scena al Museo Madre la mostra tributo al grande fotografo americano che amava Napoli.