Pesaro | Palazzo Mosca - Musei Civici | Dal 13 luglio al 13 ottobre 2019

Una mostra per tutti in memoria del più celebre teorico dell'architettura di tutti i tempi.

Il trattato latino scritto da Marco Vitruvio Pollione intorno al 15 a.C. intitolato De architectura è il solo testo sull'architettura dell'antichità sopravvissuto nella sua interezza. Divenuta il fulcro teorico dell'architettura occidentale dal Rinascimento fino alla fine del XIX secolo, l'opera rappresenta uno dei libri fondamentali per la conoscenza moderna dei metodi costruttivi degli antichi romani, dalla progettazione di grandi strutture, come acquedotti, edifici e bagni pubblici o porti, alla costruzione di macchine, strumenti di misurazione e piccoli utensili.

L'antico scritto, salvato dall'oblio attraverso i secoli grazie all'incessante lavoro di studio e di reinterpretazione di un'unica copia, rinvenuta nelle isole britanniche e portata da Alcuino alla corte di Carlo Magno, esercita ad oggi un fascino senza tempo, che riconduce alle origini di gran parte del mondo civilizzato che oggi abitiamo.

Tracing Vitruvio è un tributo in chiave contemporanea a quel testo paradigmatico, un viaggio onirico attraverso le sue pagine realizzato da Agostino Iacurci appositamente per i Musei Civici di Pesaro a Palazzo Mosca e scandito da opere tridimensionali e dipinti di forte impatto scenico, che accompagnano la presentazione di ben dieci diverse edizioni del De architectura provenienti dalla Biblioteca Oliveriana conducendoci in una dimensione enigmatica e coinvolgente, per addetti ai lavori e non solo.

Leggi anche:
Agostino Iacurci. Tracing Vitruvio. Viaggio onirico tra le pagine del De architectura
Leonardo e Vitruvio: oltre il cerchio e il quadrato. Alla ricerca dell’armonia. I leggendari disegni del Codice Atlantico
 

FOTO


Sulle tracce di Vitruvio

Agostino Iacurci, Anfora Isodoma, Acrilico su tela, 100 x 150 cm
Agostino Iacurci, Anfora Isodoma, Acrilico su tela, 100 x 150 cm
   
 
  • Agostino Iacurci, Cerchio/quadrato, Acrilico su tela, 200 x 200 cm
  • Agostino Iacurci, Anfora Isodoma, Acrilico su tela, 100 x 150 cm
  • Agostino Iacurci, Capitello III, Acrilico su tela, 80 x 150 cm
  • Agostino Iacurci, Portale, Acrilico su tela, 80 x 120 cm
  • Agostino Iacurci, Scamilli Impares I, Acrilico su tela, 180 x 200 cm
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


La Scapigliatura: Avanguardia ante litteram foto | Lecco | Palazzo delle Paure 17 | Dal settembre 2020 al 10 gennaio 2021 La Scapigliatura: Avanguardia ante litteram In mostra a Lecco le opere dei cosiddetti scapigliati, figli della bohème italiana.   Back to Nature: a Villa Borghese visioni di una nuova armonia cosmica foto | Roma | Villa Borghese| Dal 15 settembre al 13 dicembre 2020 Back to Nature: a Villa Borghese visioni di una nuova armonia cosmica L'arte contemporanea si immerge nella natura invitando tutti a partecipare alla creazione di una futura sintonia universale.   Corrispondenze sul filo del contemporaneo: Caravaggio, Burri, Pasolini foto | Rovereto | Mart | Dal 10 ottobre al 9 dicembre 2020 Corrispondenze sul filo del contemporaneo: Caravaggio, Burri, Pasolini Epoche lontane tra loro si confrontano al Mart, che propone nuove chiavi di lettura dell’arte italiana, alla ricerca delle connessioni tra la storia, i grandi classici e i linguaggi del XX secolo.   Shepard Fairey + Sten Lex. Tra dissenso e rinascita foto | Roma | Galleria d'Arte Moderna | Dal 17 settembre al 22 novembre 2020 Shepard Fairey + Sten Lex. Tra dissenso e rinascita Oltre i confini dell'arte: incontri a Romarama, il programma di eventi culturali promosso da Roma Capitale.Shepard Fairey. 3 decades of dissent + Sten Lex. Rinascita   L’ultimo romantico foto | Parma | Fondazione Magnani-Rocca | Dal 12 settembre al 13 dicembre 2020 L’ultimo romantico Parma Capitale Italiana della Cultura 2020 dedica una grande mostra in tributo a Luigi Magnani, tra i più eminenti uomini di cultura del suo tempo.   Una notte al Louvre con Leonardo da Vinci foto | Una notte al Louvre. Leonardo da Vinci Al cinema 21 - 22 - 23 settembre 2020 Una notte al Louvre con Leonardo da Vinci Arriva nelle sale il film che svela i segreti della mostra parigina che ha celebrato i 500 anni dalla morte di Leonardo.   Le meraviglie di Siracusa, senza Caravaggio foto Le meraviglie di Siracusa, senza Caravaggio "La più grande e più bella delle città" secondo Cicerone, Siracusa offre oggi ai visitatori una testimonianza unica dello sviluppo della civiltà mediterranea nell'arco di tre millenni, con una stratificazione archeologica, artistica e culturale greca, romana, bizantina, normanna, ...   I simboli di Previati, il Maestro che guardava al futuro foto | Ferrara | Castello Estense | Fino al dicembre 2020 I simboli di Previati, il Maestro che guardava al futuro Ferrara onora Gaetano Previati con una grande mostra dedicata alla sua opera, alchimia artistica tra Simbolismo e Futurimo a cavallo tra due secoli.   Yves Klein. Les éléments et le couleurs foto | Mondo | Domaine des Etangs di Massignac | Dal 25 giugno 2020 al 29 gennaio 2021 Yves Klein. Les éléments et le couleurs Una rara opportunità per scoprire, attraverso una visione trasversale e tematica, l'opera di Yves Klein, precursore di molte Arti.   Aquileia. Patrimonio dell'Umanità foto | Aquileia. Patrimonio dell'Umanità Aquileia. Patrimonio dell'Umanità Alla scoperta dei tesori del sito UNESCO di Aquileia, la città friulana con 2200 anni di storia.   HIC SUNT LEONES o del paradosso dietro l'angolo foto | Roma | WeGil | dal 22 luglio al 31 agosto 2020 HIC SUNT LEONES o del paradosso dietro l'angolo Nel cuore dell'estate romana di un'annata epocale, Max Papeschi si ritrova ad innescare un puntualissimo cortocircuito spaziotemporale.   Caravaggio, il trionfo della bellezza foto | Le opere più belle di Michelangelo Merisi Caravaggio, il trionfo della bellezza La luce, l'intensità, la natura e gli uomini.