Codice Trivulziano

Leonardo da Vinci

Castello Sforzesco

 
DESCRIZIONE:
Il Codice Trivulziano – il cui nome completo è “Codice Trivulziano 2162” - è un libretto di 51 fogli che contengono appunti e disegni realizzati da Leonardo tra il 1478 e il 1493. Caricature, ritratti grotteschi, studi di fisiognomica in queste pagine si mescolano a progetti di strumenti meccanici, schemi di macchine belliche, bozzetti del Duomo e di altri edifici di Milano.
 
Peculiarità unica del manoscritto è la presenza di lunghe liste di vocaboli dotti derivati dal latino, che Leonardo annotava per arricchire il proprio lessico, rivendicare la piena dignità scientifica del proprio lavoro e poter accedere in modo più completo agli scritti di umanisti e scienziati.
Altro dettaglio insolito, una serie di disegni tracciati a punta metallica, alcuni dei quali ripassati a inchiostro da un’altra mano, che seguì in modo approssimativo la traccia originaria.

COMMENTI

LE OPERE

Mappa
 
Opere in Italia
 
Opere nel Mondo