Madonna Sistina

Raffaello Sanzio, Madonna Sistina, 1513-1514 circa, Olio su tela, 196 x 265 cm, Dresda, Gemäldegalerie

 

INDIRIZZO: Dresda, Theaterplatz 1

DESCRIZIONE: La Madonna Sistina è un dipinto a olio su tela realizzato da Raffaello Sanzio tra il 1513 e il 1514 e oggi nelle collezioni della Gemäldegalerie Alte Meister di Dresda.

Il quadro è concepito come una vera e propria quinta teatrale. Una tenda verde apre il palcoscenico della scena in cui appare al centro una rivelazione, la Madonna con il bambin Gesù in braccio, ai suoi lati il Papa Sisto e Santa Barbara. La vergine, ritratta a figura intera, appare sulla scena come discendendo da un letto di nuvole che a uno sguardo più attento si rivelano composte come da una miriade di teste di cherubini. Maria e il bambino guardano lo spettatore.

Il quadro è attraversato da un sottile movimento, come un lieve soffiare di vento che muove le vesti della Madonna che è rappresentata in una veste semplice, priva di ornamenti, mentre si avvicina a piedi nudi, circondata dalla luce.



Il Sogno di Raffaello non si ferma. Su ARTE.it un intero canale dedicato a Raffaello Sanzio nel 500° anniversario dalla morte dell'artista: www.arte.it/raffaello




Notizie


FOTO



MOSTRE


LEGENDA:

opera