Al cinema | Dal 25 al 27 marzo 2019

Il film evento dedicato all'artista divenuto leggenda, un elogio al fascino dell’esotico e al mito del selvaggio.

Gauguin a Tahiti. Il Paradiso Perduto è l'appuntamento di primavera con l'affascinante vicenda di Paul Gauguin sul grande schermo il 25, 26 e 27 marzo 2019 per La Grande Arte al Cinema, un progetto originale ed esclusivo di Nexo Digital, con i media partner Radio Capital, Sky Arte e MYmovies.it.

Il docu-film prodotto da 3D Produzioni e Nexo Digital con il sostegno di Intesa Sanpaolo, per la regia di Claudio Poli su soggetto di Marco Goldin e Matteo Moneta, con la partecipazione straordinaria di Adriano Giannini e la colonna sonora originale di Remo Anzovino, è un tributo all’artista che rivoluzionò la pittura occidentale seguendo la sua ispirazione primitiva con la sua arte e con la sua stessa vita.

La storia tormentata di Gauguin (1848 - 1903) e l'evoluzione della sua arte magnetica, spalancata su paradisi esotici e orizzonti di fuga dello spirito, è narrata in un viaggio tra i luoghi che il pittore francese elesse a propria patria definitiva, da Tahiti alle Isole Marchesi, da Papeete a Hiva Oa, attraverso i capolavori custoditi nei grandi musei del mondo, frammenti di paradiso dall'incanto imperituro.

Leggi anche:
Gauguin a Tahiti. Il paradiso perduto - La nostra recensione
Matteo Moneta e Claudio Poli raccontano il loro Paul Gauguin, tra sogno e disincanto
Come un romanzo: in viaggio sulle orme di Gauguin
Tutti gli appuntamenti del 2019 con La Grande Arte al Cinema
 

FOTO


Il Paradiso Perduto di Gauguin

Paul Gauguin, Te Arii Vahine - La donna dei manghi, 1896, Olio su tela, 130 x 97 cm, Mosca, Museo Puškin
Paul Gauguin, Te Arii Vahine - La donna dei manghi, 1896, Olio su tela, 130 x 97 cm, Mosca, Museo Puškin
   
 
  • Paul Gauguin, Da dove veniamo? Chi siamo? Dove andiamo?, 1897, Olio su tela, 374.6 x 139.1 cm, Museum of Fine Arts, Boston
  • Paul Gauguin, Te Arii Vahine - La donna dei manghi, 1896, Olio su tela, 130 x 97 cm, Mosca, Museo Puškin
  • Paul Gauguin, Manao tupapau – Lo spirito dei morti veglia, 1892, Olio su tela ruvida montata su tela, 92.4 x72.4 cm, The Albright–Knox Art Gallery, Buffalo, New York
  • Paul Gauguin, Donne e un cavallo bianco, 1903, Olio su tela, 91.7 x  73.3 cm, Museum of Fine Arts, Boston
  • Paul Gauguin, Rupe Rupe - Raccolta di frutta, 1899, Olio su tela, 124 x 83 cm, Museo dell'Ermitage, San Pietroburgo
  • Paul Gauguin, Ia Orana Maria, 1891, Olio su tela, 87.7 x 113.7 cm, Metropolitan Museum of Art, New York City
  • Paul Gauguin, La visione dopo il sermone, 1888, Olio su tela, 92 x 73 cm, Scottish National Gallery, Edinburgh
  • Paul Gauguin, Il Cristo giallo, 1889, Olio su tela, 73 x 92.1 cm, The Albright–Knox Art Gallery, Buffalo, New York
  • Paul Gauguin, Autoritratto, 1889, National Gallery of Art, Washington | Courtesy of Nexo Digital
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Tra Sacro e Profano, le visioni immaginifiche di Monica Silva foto | Milano | Spazio M.A.C. | Dal 17 al 21 settembre 2019 Tra Sacro e Profano, le visioni immaginifiche di Monica Silva La Fondazione Maimeri presenta Sacro e Profano: il realismo magico di Monica Silva in esposizione allo Spazio M.A.C. di Milano dal 17 al 21 settembre 2019 con scatti inediti.   Sulle tracce di Vitruvio foto | Pesaro | Palazzo Mosca - Musei Civici | Dal 13 luglio al 13 ottobre 2019 Sulle tracce di Vitruvio Una mostra per tutti in memoria del più celebre teorico dell'architettura di tutti i tempi.   Il ritratto del Novecento o dell'eterna scintilla foto | Trapani | Museo Agostino Pepoli | 9 agosto - 10 novembre 2019 Il ritratto del Novecento o dell'eterna scintilla Da Milano a Trapani, i capolavori delle avanguardie descrivono un viaggio nella storia di un genere senza tempo.   Metlicovitz. L’arte del desiderio foto | Treviso | Museo Nazionale Collezione Salce | Dal 16 maggio al 13 ottobre 2019 Metlicovitz. L’arte del desiderio I manifesti di un pioniere della pubblicità raccontano di un'epoca perduta all'origine dell'immaginario dell'oggi.   Il Rinascimento visto da Sud foto | Matera | Museo Nazionale di Arte Medievale e Moderna della Basilicata - Palazzo Lanfranchi | Dal 19 aprile - 19 agosto 2019 Il Rinascimento visto da Sud Come Matera, l’Italia meridionale e il Mediterraneo tra ‘400 e ‘500 divennero crocevia di civiltà.   Alle porte dell'onirico foto | Roma | Chiostro del Bramante | Dal 29 settembre 2018 al 25 agosto 2019 Alle porte dell'onirico Con la mostra DREAM. L'arte incontra i sogni il Chiostro del Bramante si immerge in un'ipnotica luce blu stellata e diventa porta verso il mondo dell'onirico.   Luca Signorelli e Roma: Le alterne fortune di un Maestro dimenticato foto | Roma | Musei Capitolini | Dal 18 luglio al 3 novembre 2019 Luca Signorelli e Roma: Le alterne fortune di un Maestro dimenticato Il primo tributo di Roma al grande Maestro caduto nell'oblio.   Albrecht Dürer e il tesoro rivelato foto | Bassano del Grappa | Palazzo Sturm | 20 aprile - 30 settembre 2019 Albrecht Dürer e il tesoro rivelato Bassano del Grappa dedica la prima monografica mai organizzata in città al grande incisore tedesco.   Affinità a doppio filo: Larry Fink + Jacopo Benassi foto | Torino | CAMERA – Centro Italiano per la Fotografia | Dal 18 luglio al 29 settembre 2019 Affinità a doppio filo: Larry Fink + Jacopo Benassi L'estate di CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia si apre con il nuovo format espositivo di CAMERA DOPPIA: due mostre allestite in contemporanea.   Tra luce e silenzi: Orazio Gentileschi, Caravaggio e i pittori marchigiani del '600 foto | Fabriano | Pinacoteca Civica Bruno Molajoli | Dal 2 agosto al 8 dicembre 2019 Tra luce e silenzi: Orazio Gentileschi, Caravaggio e i pittori marchigiani del '600 I Maestri della pittura seicentesca e la bellezza di una terra sconvolta dalle forze della natura raccontati in una mostra.   La Scapigliata di Leonardo o dell'Eterno Afflato foto | Parma | Complesso Monumentale della Pilotta | Dal 18 maggio al 18 agosto 2019 La Scapigliata di Leonardo o dell'Eterno Afflato Al Complesso Monumentale della Pilotta aleggia il soffio inestinguibile della bellezza.   Le risonanze armoniche della bellezza foto | Torino | CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia | Dal 30 maggio al 28 luglio 2019 Le risonanze armoniche della bellezza La Project Room di CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia a Torino ospita i Monumenti contemporanei di Irene Kung.