Ferrara | Castello Estense | Fino al dicembre 2020

Ferrara onora Gaetano Previati con una grande mostra dedicata alla sua opera, alchimia artistica tra Simbolismo e Futurimo a cavallo tra due secoli.

A 100 anni dalla morte del pittore cui la città emiliana diede i natali, Fondazione Ferrara Arte e Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea presentano in un'importante rassegna antologica il percorso artistico di uno dei massimi rappresentanti del Divisionismo, attraverso la complessità visionaria della sua poetica.

Gaetano Previati (1852 - 1920) fu emblematico interprete dello spirito di un tempo in vorticoso cambiamento, erede del Simbolismo dannunziano e precursore del Futurismo di Marinetti, come testimoniano i lavori esposti al Castello Estense.

Circa 70 opere, tra oli, pastelli e disegni, decrivono un universo composito e mutevole, abitato da creature maledette o da esseri eterei, sconvolto dalle tragedie della storia o rischiarato da visioni di paesaggi idilliaci e da orizzonti tecnologici oltre i confini dell'immaginazione.

Leggi anche:
Tra Simbolismo e Futurismo. Gaetano Previati
Previati oltre il Simbolismo, verso il Futurismo
Ferrara celebra i 100 anni di Previati
 

FOTO


I simboli di Previati, il Maestro che guardava al futuro

Gaetano Previati, La ferrovia del Pacifico, 1914-1916, Olio su tela, 207.3 x 133 cm, Camera di Commercio Metropolitana di Milano-Monza-Brianza-Lodi | Courtesy of Fondazione Ferrara Arte
Gaetano Previati, La ferrovia del Pacifico, 1914-1916, Olio su tela, 207.3 x 133 cm, Camera di Commercio Metropolitana di Milano-Monza-Brianza-Lodi | Courtesy of Fondazione Ferrara Arte
   
 
  • Gaetano Previati, Colline liguri, 1912-1913 circa, Olio su tela, 149 x 198 cm, Collezione privata
  • Gaetano Previati, La ferrovia del Pacifico, 1914-1916, Olio su tela, 207.3 x 133 cm, Camera di Commercio Metropolitana di Milano-Monza-Brianza-Lodi | Courtesy of Fondazione Ferrara Arte
  • Gaetano Previati, Nel prato (Pace), 1889-1890, Firenze, Gallerie degli Uffizi, Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti | Su concessione del MiBACT
  • Gaetano Previati, Armonia, 1908, Olio su tela, 166 x 492 cm, Gardone Riviera, Fondazione Il Vittoriale degli Italiani
  • Gaetano Previati, Il sogno, Bozzetto, 1912, Olio su tela, 225 x 165 cm, Collezione privata
  • Gaetano Previati, Paolo e Francesca, 1909, Olio su tela, 230 x 260 cm, Ferrara, Museo dell’Ottocento
  • Gaetano Previati, Fumatrice di haschisch o Fumatrice di oppio, Bozzetto, 1887, Olio su tela, 27 x 51.5 cm, Collezione privata
  • Gaetano Previati, Paesaggio, 1910-1912 circa, Olio su tela, 80.5 x 150.5 cm, Ferrara, Museo dell’Ottocento
  • Gaetano Previati, L'Assunzione, 1903 circa, Ferrara, Museo dell'Ottocento
  • Gaetano Previati, Adorazione dei Magi, 1890-1894, Olio su tela, 58.8 x 131 cm, Tortona, “il Divisionismo” Pinacoteca Fondazione C.R. Tortona
   

COMMENTI

VEDI ANCHE


Il Rinascimento underground di Hieronymus Bosch foto | Milano | Palazzo Reale | Dal 9 novembre 2022 al 12 marzo 2023 Il Rinascimento underground di Hieronymus Bosch Appuntamento imperdibile con i mondi fantastici pullulanti di incendi notturni, mostri di ogni sorta e figure curiose del Maestro fiammingo.   Agli albori di un nuovo paradigma di Bellezza foto | Al cinema | Il 28, 29 e 30 novembre 2022 Agli albori di un nuovo paradigma di Bellezza Arriva nelle sale, il primo docufilm sulla vita del maestro della Primavera.   Victoria Lomasko foto | Brescia | Museo di Santa Giulia | Dall'11 novembre 2022 all'8 gennaio 2013 Victoria Lomasko In mostra a Brescia un racconto per immagini della storia sociale e politica della Russia dal 2011 ad oggi.   Formidabile Boccioni foto | Il film documentario firmato ARTE.it Originals Formidabile Boccioni Un docufilm racconta la vicenda umana ed artistica di Umberto Boccioni, Prometeo della modernità.   Munch. Amori, fantasmi e donne vampiro foto | Al cinema | Il 7, 8 e 9 novembre 2022 Munch. Amori, fantasmi e donne vampiro Sul grande schermo l'incanto del Grande Nord e la storia di un artista universale.   L'ombra di Caravaggio foto | Dal 3 Novembre 2022 solo al cinema L'ombra di Caravaggio L'ombra di Caravaggio   La Brixia cancellata di Emilio Isgrò foto | Parco Archeologico di Brescia Romana / Museo di Santa Giulia | Dal 23 giugno 2022 all'8 gennaio 2023 La Brixia cancellata di Emilio Isgrò Va in scena a Brescia un inedito progetto espositivo che si dipana tra archeologia ed arte contemporanea, tra cultura classica, passato e presente.   Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi foto | Villa Reale di Monza | Dal 30 aprile al 9 ottobre 2022 Yōkai. Le Antiche Stampe dei Mostri Giapponesi Un'immersione nel mondo dei mostri giapponesi, tra folklore e storia dell'arte, mitologia greca e teologia, leggende e storia della scienza occidentale.   Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso foto | Roma | Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea | Dal 28 giugno al 2 ottobre 2022 Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso Un viaggio visionario e collettivo nell’immaginario di un grande protagonista dell’arte italiana del Novecento.   Espressionismo svizzero foto | Museo Archeologico Regionale di Aosta | Dal 25 giugno al 23 ottobre 2022 Espressionismo svizzero Dalla Svizzera ad Aosta, una mostra inedita conduce alla scoperta di una stagione straordinaria, ma ancora poco nota, dell’arte del Novecento.   Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti foto | Palazzo Ducale di Urbino | Dal 23 giugno al 10 settembre 2022 Federico da Montefeltro e Francesco di Giorgio: Urbino crocevia delle arti Un intenso viaggio nella storia di Urbino e della sua corte in compagnia del duca Federico e dell'architetto Francesco di Giorgio.   Eteria foto | Catania | Palazzo della Cultura | Dal 16 giugno al 16 ottobre 2022 Eteria La verità oltre il glamour: la denuncia pop di Andrea Chisesi tra ciò che è stato e continua ad essere.