Rotor, What’s Eating the Chinese Mitten Crab

Rotor, What's Eating The Chinese Mitten Crab, 2018, Bruges | © Cédric-d'Udekem-d'Acoz

 

INDIRIZZO: Bruges, Poortersloge

DESCRIZIONE: L'obiettivo del progetto What’s Eating the Chinese Mitten Crab del collettivo di architetti di Bruxelles Rotor è quello di organizzare un incontro tra il pubblico di due festival dell'arte che si svolgono durante l'estate: la Triennale di Bruges e Beaufort a Zeebrugge.
 
Il progetto di Rotor prende spunto dalla invasione di una razza di granchio esotico nei canali di Bruges: il Granchio peloso cinese, o Eriocheir sinensis.
Considerato in Cina un alimento prelibato, in Europa sta colonizzando i corsi d'acqua alterandone gli antichi equilibri naturali. Per far fronte a questa invasione distruttiva, gli scienziati stanno studiando come ostacolare l'espansione di questa popolazione di granchi e indagano sulle forme di convivenza con le popolazioni indigene.

Rotor fa conoscere e propone un dialogo sul tema del granchio peloso cinese presso Poortersloge, dove è stato installato un osservatorio storico-naturale con vasta documentazione fotografica, ritagli di giornale, opere e un acquario. Nel URB SEA-café posizionato sulla spiaggia di Zeebrugge, sorge invece un ristorante dove degustazioni con ogni genere di specie invasiva, animale o vegetale, accompagnate da tavole rotonde con ricercatori ed esperti.


LEGENDA:

museo
opera
monumento
parco
chiesa
negozio