Pieter Bruegel Il Vecchio, Cacciatori nella neve

Pieter Bruegel il Vecchio, Cacciatori nella neve, 1565, Olio su tavola, 162 X 117 cm, Vienna, Kunsthistorisches Museum

 

INDIRIZZO: Vienna, Kunsthistorisches Museum, Maria-Theresien-Platz

DESCRIZIONE: Datato 1565 e conservato nel Kunsthistorisches Museum di Vienna, Cacciatori nella neve è un dipinto della serie I Mesi.
La scena è ambientata in una pungente giornata in cui la neve ha coperto tutto il paesaggio. Un gruppetto di cacciatori dal passo silenzioso è rappresentato in primo piano a sinistra mentre si appresta a rientrare al villaggio coi cani al seguito e con qualche uccello come preda.

Il pittore compie un’attenta analisi relativa alle attività umane che si svolgono in questo periodo dell'anno. Alcuni contadini, davanti alla locanda Al Cervo (come recita l'insegna), stanno strinando il maiale appena ucciso. L'animale non si vede, tuttavia la circostanza è chiarita dalla presenza del mastello di legno utilizzato durante la macellazione.

Lo sguardo segue la discesa dei personaggi per proseguire in lontananza, verso il piano ghiacchiato dove piccole figure di adulti e bambini giocano scivolando su pattini e slittini. Lo sfondo è il tipico paesaggio alpino che Bruegel aveva visto anni prima durante il suo viaggio in Italia: una distesa di campi resi candidi dalla neve, punteggiati da casolari e chiesette, che arrivano fino ai piedi delle montagne innevate.

Al centro corre la pianura percorsa da colori freddi che rendono perfettamente il gelo dell'atmosfera invernale. In questa distesa biancastra risaltano i dettagli di colore bruno, come i cacciatori e la muta dei cani, il cotto delle abitazioni, il fuoco a sinistra.


FOTO



MOSTRE


LEGENDA:

opera
museo
chiesa
monumento