Bokrijk

Il Museo all'aperto di Bokrijk, vista sul centro del villaggio di Haspengouws | Foto: © Bokrijkbart Bart Bosmans (Own work), via Wikimedia Creative Commons | Nel 2019 a Bokrijk sarà possibile immergersi nelle atmosfere del Cinquecento in un’esperienza di realtà aumentata, tra edifici e oggetti che sembrano usciti da un quadro di Bruegel.

 

INDIRIZZO: Bruxelles, Bokrijklaan 1

EMAIL: infobokrijk@limburg.be

TELEFONO: +32 11 265 300

APERTURA: Dal 6 Aprile al 20 Ottobre 2019
Playground: dalle 9 alle 21
Museum: dalle 10 alle 18
Information Center: dalle 9 alle 17

Dal 22 Ottobre 2018 al 5 Aprile 2019
Playground: dalle 9 alle 19
Museum: chiuso
Information Center: dalle 9 alle 16

COSTO: Intero 12.5 € I Ridotto 10.5 € / 2 €

SITO WEB: https://www.bokrijk.be

DESCRIZIONE: Un museo all’aperto per viaggiare nel tempo e lasciarsi trasportare nelle atmosfere dell’arte di Bruegel il Vecchio. Creato nel 1958 in una fattoria di origine medievale, il Bokrijk è immerso nel “patrimonio vivente” della natura che dialoga con l’artista di casa.

Come nei desideri del primo curatore Jozef Weyn, qui edifici e oggetti sembrano essere usciti da un quadro di Bruegel il Vecchio, per permettere ai visitatori di sperimentare in prima persona e con tutti i sensi la vita nelle Fiandre di 500 anni fa.
 
Per rendere l’esperienza ancora più ricca e verosimile, ultimamente il museo ha predisposto contenuti in Realtà Aumentata, che approfondiscono la figura del maestro fiammingo evidenziandone l’attualità. 
Nell’Anno di Bruegel il museo si animerà di iniziative volte a coinvolgere attivamente i visitatori, come la caccia al tesoro incentrata sul celebre dipinto La lotta tra il Carnevale e la Quaresima.


FOTO



MOSTRE


LEGENDA:

opera
museo
chiesa
monumento