Cenacolo Vinciano

Chiesa di Santa Maria delle Grazie, Milano, a sinistra l'ingresso al Refettorio del Convento, sede del Cenacolo Vinciano | Foto: UMB-O / Shutterstock.com

 

INDIRIZZO: Milano, Piazza di Santa Maria delle Grazie 2

EMAIL: lom.cenacolovinciano@mailcert.beniculturali.it

TELEFONO: +39 02 9280 0360

APERTURA: Mar - Dom 8.15 - 18.45 | Lun chiuso

COSTO: Intero 10 € | Ridotto 5 € + 2 € prenotazione

SITO WEB: http://www.polomuseale.lombardia.beniculturali.it/index.php/cenacolo-vinciano/

DURATA VISITA: 90

DESCRIZIONE: Il duca di Milano Ludovico il Moro elesse la chiesa domenicana di Santa Maria delle Grazie a luogo di celebrazione della casata Sforza, finanziando importanti lavori di ristrutturazione e abbellimento del complesso. Qui il duca intendeva situare la propria sepoltura: l’edificio, la chiesa e il refettorio, dovevano dare lustro alla casata con eccellenti di opere di architettura e arte nello stile del periodo.

Donato Bramante aveva appena finito di lavorarvi quando si decise di procedere alla decorazione del refettorio con affreschi raffiguranti la Crocifissione e l'Ultima Cena.

Per la realizzazione del Cenacolo Leonardo realizzò numerosi studi, oggi in parte conservati, come la Testa di Cristo alla Pinacoteca di Brera. L'opera è uno straordinario esempio della nuova prospettiva, di scuola fiorentina: la parete di fondo del refettorio si apre offrendo l’illusione di una stanza spaziosa dal soffitto a cassettoni.

CAPOLAVORI

DA NON PERDERE


FOTO



Notizie